Donna Moderna
FocusJunior.it > News > Meglio “matto” che bullo! Gli scacchi a scuola

Meglio “matto” che bullo! Gli scacchi a scuola

Stampa

Gli scacchi, la scuola e voi i ragazzi, la funzione educativa dello “sport per la mente”, ossia del gioco degli scacchi. Un nuovo manuale ti guida nel loro affascinante mondo.

Contro il bullismo e contro l'eccesso di videogame, smartphone e tablet arriva una schiera di regine, re, torri, cavalieri e alfieri: è il gioco degli scacchi! Un esercito bianco e uno nero che non fanno male a nessuno. Anzi, con le loro regole precise e razionali e una forte dose di creatività aiutano la mente a essere sempre in piena forma.

 

Gli scacchi sono uno dei giochi più antichi, intelligenti, difficili e affascinanti del mondo, in grado di allenare la mente e insegnare la capacità di concentrazione, migliorare la personalità, osservare il rispetto delle regole e dell’avversario: di tutte queste cose racconta il libro Matto per la Regina, scritto da Adolivio Capece e Alessandra Fraccon (edizioni Mimesis/Jouvence e FreeMedia).

 

Matto per la Regina,  è il primo manuale di scacchi pensato per voi ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado e racconta tutto quello che avreste sempre voluto sapere sugli scacchi e non avete mai osato chiedere. La prefazione al libro è del matematico Piergiorgio Odifreddi.

Se poi abitate a Milano o nei dintorni, sabato 26 novembre presso il CONI di via Piranesi 46/48, a partire dalle ore 15.00, si parlerà anche dell’aspetto educativo degli scacchi in una tavola rotonda aperta a tutti e intitolata

 

Meglio “matto” che bullo, gli scacchi, la scuola, i ragazzi.

 

Parteciperanno all'evento

  • Anna Scavuzzo, vicesindaco del Comune di Milano e assessore all’Istruzione e all’Educazione
  • Pietro Barrera, Presidente Regionale della Federazione Scacchistica Italiana
  • Alfonso Maria Petrosino, performer, poeta emergente e insegnante di scacchi
  • Paolo Fiorelli, giornalista, autore del romanzo Pessima mossa maestro Petrosi e scacchista
  • Elisabetta Giribaldi, psicologa e psicoterapeuta esperta in problematiche dell'età evolutiva e adolescenziale
  • Andrea Serpi, formatore della Società Scacchistica milanese, specializzato nell’insegnamento ai bambini e nell’aggiornamento degli insegnanti Adolivio Capece e Alessandra Fraccon, autori del manuale
  • Saverio Paffumi, giornalista, presidente di Freemedia-sc

Al dibattito si affiancheranno una mostra di scacchiere antiche e d’artista della collezione Romagnoli e, a partire dalle ore 16,30 un laboratorio per bambini e ragazzi con scacchiere e istruttori della Società Scacchistica Milanese (nel vicinissimo oratorio Padre Kolbe, in via Kolbe n. 5).

 

GUARDA LO SPECIALE DI SUPERQUARK SUL GIOCO DEGLI SCACCHI

ULTIME NEWS
Che cos’è il clima?
Condividi
Star Wars: tutti i film della saga!
Condividi
Le nuvole: cosa sono?
Condividi