Donna Moderna
FocusJunior.it > News > Marzo è il mese degli animali: fai visitare il tuo amico a quattro zampe gratis

Marzo è il mese degli animali: fai visitare il tuo amico a quattro zampe gratis

Stampa


Un'iniziativa molto importante per la salute dei nostri animali: nel mese di marzo i veterinari dell'Anmvi visitano i nostri amici gratis. Leggi tutto!
Dal primo di marzo è iniziata la sesta "Stagione della Prevenzione" : un'iniziativa voluta dall' Associazione Nazionale Veterinari Italiani (Anvi) e da Hill's Pet Nutrition per la prevenzione dei nostri amici a quattro zampe.
I medici dell'Anvi che aderiscono a quest'iniziativa visiteranno i nostri quadrupedi gratuitamente per verificare il loro stato di salute. Basta infatti una semplice visita per agire in tempo su patologie più o meno gravi, come l'obesità, eventuali masse anomale sotto-cutanee, l'igiene dentale e lo stato di occhi e orecchie ... Tutte curabili in breve tempo e nei giusti modi se trattate da specialisti. L'anno scorso hanno capito il valore di quest'iniziativa moltissimi proprietari di animali domestici che hanno sottoposto a visita di controllo ben 22.000 esemplari, il 57% in più, rispetto alla precedente edizione.
Se volete scoprire qual è il veterinario associato più vicino a voi collegatevi al sito: www.stagionedellaprevenzione.it



Sempre a Marzo, vi segnaliamo un weekend molto importante: quello del 26 e 27, al Bioparco di Roma , dove viene organizzato il primo corso formativo: "Il patentino: uno strumento per conoscere, capire e vivere meglio con il proprio cane" . Eh sì, perché il primo vero problema della convivenza civile tra cani e persone non sono gli animali, ma i proprietari.
Il corso è organizzato in collaborazione con l’Ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Roma, l’Asl Rm e il comune di Roma, assessorato all’Ambiente, ed è rivolto a tutti coloro che vogliono migliorare i loro rapporti con il proprio cane e la società, imparando a conoscere e gestire al meglio un animale in città.
Per avere tutte le informazioni scrivete a: patentino.cani@bioparco.it
www.bioparco.it