Donna Moderna
FocusJunior.it > News > Mario Party 10 nel regno dei funghi

Mario Party 10 nel regno dei funghi

Stampa

mario party 10, Il primo super mario per console Wii U. novità e anteprime.

Non perdiamoci in chiacchiere (dobbiamo giocare ) e partiamo subito dalle novità principali di  Mario Party 10,  decimo episodio di Super Mario : oltre 70 mini giochi completamente nuovi, la
possibilità
di giocare in 5 amici, contemporaneamente
,
grazie al Wii U Game Pad e l’introduzione
degli amiibo, le statuine interattive Nintendo
che, oltre a fungere da pedine sul tabellone virtuale , possono
sbloccare tabelloni a tema progettati nello stile di ciascun
personaggio.
Obbiettivo del gioco : lo
scopo del gioco è quello di vincere la partita acquistando stelle e
vincendo i mini giochi previsti su uno dei differenti tabelloni
disponibili.

 

Come si gioca : la  nuova  modalità Bowser Party di   Mario Party 10  mette  al centro il gioco di squadra. Ogni squadra è composta da 4 giocatori dotati di telecomandi Wii e un quinto giocatore che assume il controllo del terribile  sputafuoco Bowser , utilizzando il Wii U GamePad ! Per evitare di essere bruciato, colpito o spazzato via, i giocatori che utilizzano i telecomandi Wii devono cooperare per sfuggire alle grinfie di Bowser – cosa ancora più difficile dal momento che il giocatore nei panni di Bowser può usare i pulsanti, i controlli sensibili al movimento e il touch screen del Wii U GamePad per gettare scompiglio nella squadra.

 

Amibo . La modalità browser party di  Mario Party 10  offre ai possessori di  amiibo la possiblità  di partecipare con il proprio personaggio preferito, per un massimo di 5 giocatori. Il 20 marzo, giorno del lancio del gioco sul mercato, sarà disponibile un pack speciale che comprende una copia di  Mario Party 10   e un amiibo di Mario della Super Mario Collection .  Per coloro che possiedono un amiibo  compatibile, la modalità amiibo Party offre ai giocatori la possibilità di invitare i propri personaggi preferiti ad unirsi al gioco (massimo di 4 giocatori) . 

 

Oltre a fungere da pedina sul tabellone interattivo, gli amiibo possono sbloccare tabelloni a tema progettati nello stile di ciascun personaggio. Ad esempio i Funghi sul tabellone di Mario permettono ai personaggi di crescere a dismisura, e il Poltergust sul tabellone di Luigi aspira le Stelle dei rivali. Inoltre, i giocatori possono usare il proprio amiibo per raccogliere speciali gettoni di gioco che in seguito possono concedere power-up, come la capacità di rubare le Monete di un concorrente, o modificare un quarto del tabellone con il tema di un personaggio diverso!

 

Focusini, voi giocate con i vostri genitori ai videogiochi? E... chi vince?