Nostro Figlio
FocusJunior.it > News > Luigi Strangis: scopri tutto sul cantante che ha vinto Amici 2022

Luigi Strangis: scopri tutto sul cantante che ha vinto Amici 2022

Stampa
Luigi Strangis: scopri tutto sul cantante che ha vinto Amici 2022
web

Il cantante calabrese ha trionfato tra i sei finalisti del programma Amici 21, di Maria De Filippi, battendo il ballerino Michele Esposito

Luigi Strangis, ha 21 anni (classe 2001), è di Lamezia Terme, ha trionfato nella finalissima del 15 maggio di Amici 21, battendo al televoto Michele Esposito, finalista della categoria “ballo”.

Luigi si è aggiudicato  il trofeo più desiderato del talent, la pesantissima coppa, e un premio di 150mila euro.

Un talento tutto da scoprire

Luigi ha raccontato di essere un appassionato di musica fin da quando era piccolo, ha iniziato a suonare la chitarra a 6 anni, e assieme a suo papà ascoltava “quella americana”. La passione, crescendo, non è diminuita tanto da portarlo a scegliere di frequentare il liceo musicale, diplomandosi.

Un percorso da fuoriclasse

Durante la sua permanenza nella scuola di Amici 21, il giovane talento ha stupito sia i coach sia il pubblico per la sua capacità di saper suonare molto bene diversi strumenti come la chitarra, il pianoforte, la batteria o il contrabbasso. Ma è stato ancora più sorprendente nelle esibizioni di canto, perché oltre a dimostrare di saper padroneggiare bene la musica, ha reso i brani molto personali mettendoci sempre un po' di sé, insomma, la musica è davvero la sua dimensione.

Moda o timidezza?

Il cantante si è fatto notare anche per un dettaglio del look esibendosi sempre con degli eccentrici occhialoni bianchi. In realtà, ha confessato che gli sono stati utili per nascondere le emozioni.

La fragilità come punto di forza

Nella scuola, Luigi, non ha mai nascosto di essere malato di diabete e, a Rudy Zerbi il suo coach, ha confessato quanto la malattia e lo stress  incidessero sulla glicemia.

La stoffa del compositore

Non è tutto,  Luigi ha tirato fuori anche la sua grande capacità di scrittura decretando il successo dei suoi brani: gli inediti, hanno superato 1,5 milioni di stream su Spotify, e Muro sfiora i cinque milioni.

Collaborazioni importanti

Gli inediti del vincitore hanno avuto collaborazioni molto importanti: Muro e Partirò Da Zero, ha visto Michele Canova, Leonardo Zaccaria e Vincenzo Colella alla produzione. Tienimi stanotte, il brano più ascoltato in radio, è stato prodotto da Luigi e Gabriele Cannarozzo e, Tondo, la canzone scritta per lui da Enrico Nigiotti, che mette in luce il tema del bullismo e dell’obesità è stata prodotta da Katoo. Il 3 giugno, uscirà il suo primo EP, intitolato con il suo cognome: "Strangis".