Donna Moderna
FocusJunior.it > News > Luci accese in 4 città contemporaneamente

Luci accese in 4 città contemporaneamente

Stampa
Luci accese in 4 città  contemporaneamente
ufficio stampa

Sembrerà di vivere in una fiaba in quattro città. Cuneo, Alba, Bra e Mondovì sono “invase” da luci, suoni e colori, tante videoinstallazioni su palazzi, piazze e monumenti.

Luci, videoproiezioni, laser, tecnologie multimediali, suoni, grafiche, testi, filmati... Uno spettacolo che sorprende per creare esperienze forti e coinvolgenti per chi le ammira. Si tratta della mostra  ”Cuneo Provincia Futura” che vede le facciate dei palazzi, le strade, le piazze, i monumenti che prendono forme diverse e diventano... irreali... Le dieci videoinstallazioni proiettate a cielo aperto hanno l'obiettivo di sensibilizzare su un grande tema: il futuro.

 

ARTE PER... RIFLETTERE

A rendere possibile tutto questo il progetto ideato e curato del regista e show designer Alessandro Marrazzo, che con quest’opera d'arte cerca di coinvolgere e stimolare lo spettatore che guarda a riflettere su quello che sarà il nostro futuro, e allora ecco che apparire la sagoma di un cucciolo di robot che esplora il rapporto tra l’uomo, la tecnologia e la natura, oppure l’evocazione dello scioglimento dei ghiacci e l’allarme clima, ma anche un grande cubo con la proiezione dell’ambiente della foresta pluviale o un gigantesco laser mapping 3D affronta il tema dell’intelligenza artificiale. La mostra è aperta fino al 21 novembre!

 

ECCO I LUOGHI DOVE AMMIRARE LE VIDEOINSTALLAZIONI:

1. Il rapporto tra Uomo, Macchina e Natura: Palazzo Vitale, Cuneo
2. Lo scioglimento dei ghiacciai e l’innalzamento degli oceani: Via Roma, Cuneo
3. La conquista dell’immortalità: Piazza Virginio, Cuneo
4. La deforestazione: Complesso di Santa Croce, Cuneo
5. L’intelligenza artificiale: Piazza Galimberti, Cuneo
6. La natura e le specie in via d’estinzione: Piazza Europa, Cuneo
7. Le Arti: Piazza Risorgimento, Alba
8. Verso un futuro infinito: Piazza Ferrero, Alba
9. Verso Marte: da Galileo alle nuove conquiste spaziali: Palazzo Garrone, Bra
10. Il tempo: Torre Civica del Belvedere, Mondovì

Tutte le informazioni sono sul sito www.spazioinnovazione.com.

CHI È ALESSANDRO MARRAZZO
È un regista, scenografo, show designer, lighting designer, sceneggiatore e autore televisivo. È una delle grandi eccellenze nazionali: ha portato il genio creativo italiano nel mondo ideando film, musical, grandi recital comici, opere liriche e pièces teatrali di notevole spessore. Il suo percorso formativo lo ha fatto diventare uno degli scenografi cinematografici più importanti del panorama internazionale (vincitore nel 2006 del premio come miglior scenografo ASC Cinecittà Studios Chioma di Berenice). Regista di spot pubblicitari e di trasmissioni per le principali reti televisive nazionali (Rai e Mediaset) ed europee. L’originalità del suo approccio, unico al mondo, che consiste nel creare e dirigere opere nella loro globalità e la sua eccellente poliedricità, lo portano a essere uno degli show designer più ricercati in tutti gli ambiti dello spettacolo.