Donna Moderna
FocusJunior.it > News > Luca Alessandrini e il suo violino fatto di tela di ragno

Luca Alessandrini e il suo violino fatto di tela di ragno

Stampa

Con questo strumento a dir poco bizzarro, Luca Alessandrini, uno studente italiano, ha conquistato l'International Student Innovation Awards 2016 a Londra e si è aggiudicato il premio di 10 mila sterline!

Un violino fatto con la tela di ragno? Esiste, e l'ha inventato uno studente italiano, Luca Alessandrini, che con questo prototipo si è aggiudicato l'International Student Innovation Award 2016, un riconoscimento assegnato ogni anno dall'Imperial College di Londra alle idee più innovative.

Tela resistentissima

 

Per aggiudicarsi questo premio molto ambito, Luca ha sbaragliato la concorrenza di altri studenti provenienti da oltre 50 paesi che come lui, hanno completato gli studi a Londra e hanno avuto la possibilità di realizzare i loro progetti innovativi. Il violino di Luca, per esempio,  è realizzato con  tela di ragni australiani allevati a Oxford e resina, che insieme formano un materiale cinque volte più resistente dell'acciaio!

Questi materiali a dir poco particolari comunque non hanno nessuna ripercussione negativa sul suono del delicato strumento, che è già stato testato addirittura dai liutai di Cremona (uno di loro lo sta suonando nella foto di apertura), famosi costruttori di violini in tutto il mondo. E questo materiale più sostenibile potrebbe davvero rivoluzionare la storia di questo strumento, che viene realizzato da oltre 400 anni sempre nello stesso modo!