Donna Moderna
FocusJunior.it > News > L’Italia del nuoto è da urlo: Pellegrini, Detti e Paltrinieri fanno il pieno di medaglie!

L’Italia del nuoto è da urlo: Pellegrini, Detti e Paltrinieri fanno il pieno di medaglie!

Stampa
L’Italia del nuoto è da urlo: Pellegrini, Detti e Paltrinieri fanno il pieno di medaglie!
Ipa-agency

Tripletta da urlo ai mondiali di nuoto di Budapest: oro per l'infinita Federica Pellegrini e Gabriele Detti, bronzo per Gregorio Paltrinieri: ennesimo trionfo per gli "squali" azzurri!

Quando gli azzurri entrano in vasca, non ce n'è per nessuno!

Ieri, mercoledì 26 luglio, è stata una grande giornata per lo sport italiano, con le stelle più luminose del nuoto azzurro che hanno brillato tutte insieme ai mondiali di Budapest.

 

Tris d'assi!

Ovviamente la prima pagina se la prende ancora lei, l'unica, eterna, intramontabile Federica Pellegrini che con una rimonta da urlo si è messa al collo il quinto oro mondiale della sua incredibile carriera.

 

Arrivati agli ultimi 50 metri era ancora in quarta posizione ("vediamo se riuscirà a strappare un bronzo" ha esclamato un telecronista), ma la fame insaziabile di Federica ha reso possibile l'impensabile.

 

Una bracciata dietro l'altra, frenetica come uno squalo che fiutato la preda, la Pellegrini si è mangiata tutto il divario con le avversarie, riuscendo a incoronarsi per l'ultima volta (questa è stata la sua ultima gara in tale disciplina) regina assoluta dei 200 metri Stile Libero.

Ma non è finita qui!
Ipa-agency

Anche il nuoto maschile si è coperto di gloria.

Poco dopo l'exploit della Pellegrini, i due azzurri Gabriele Detti e Gregorio Paltrinieri hanno affrontato gli 800 Stile Libero, ottenendo rispettivamente il primo  ed il terzo posto. Secondo invece il polacco Wojciech Wojdak, che nel finale ha dovuto cedere il passo al nostro Detti cha ha anche ottenuto il record europeo di 7'40''77!