Donna Moderna
FocusJunior.it > News > Libri > Una mostra a fumetti per i 190 anni del romanzo “I promessi sposi”

Una mostra a fumetti per i 190 anni del romanzo “I promessi sposi”

Stampa
Una mostra a fumetti per i 190 anni del romanzo “I promessi sposi”

“I promessi sposi”, il celebre capolavoro di Alessandro Manzoni compie 190 anni. A Milano una mostra lo festeggia con fumetti, immagini e tante sorprese! Scopri tutto e guarda la fotogallery.

“I promessi sposi” è il famosissimo romanzo storico scritto da Alessandro Manzoni nel 1827. Dopo la Divina Commedia di Dante è senz'altro il più famoso (e il più letto) scritto italiano. Ora, in occasione dei 190 anni dalla prima pubblicazione il WOW, Spazio Fumetto – Museo del Fumetto, dell’Illustrazione e dell’Immagine animata di Milano, lo celebra con un'interessante mostra intitolata

 

“Alla scoperta dei Promessi Sposi”
il romanzo di Alessandro Manzoni raccontato
in 190 anni di illustrazioni e fumetti

È una mostra unica che fa vedere in che modo il romanzo di Manzoni è stato raccontato, reinterpretato, riassunto e parodiato con le illustrazioni e con i fumetti.

Guarda la fotogallery con alcune delle opere esposte alla mostra

La storia di Renzo e Lucia la conosciamo tutti, magari a grandi linee: ambientato in Lombardia durante il dominio spagnolo, tra 1628 e il 1630, i Promessi Sposi sono stati il romanzo storico della letteratura italiana.
 

Quello che non tutti sanno è che “I Promessi Sposi” è un romanzo molto legato alle immagini. Alessandro Manzoni volle infatti farlo illustrare.

Durante la mostra al WOW, Spazio Fumetto, un percorso mai proposto prima porta il visitatore alla scoperta delle immagini del mondo manzoniano, partendo dalla prima versione illustrata del capolavoro e arrivando alle divertenti parodie come le disneyane “I Promessi Paperi” e “I Promessi Topi” e quella con i Flintstones come protagonisti. E passando per i racconti “seri”, ma a fumetti, del libro: dalla primissima di Domenico Natoli, del 1953 fino a quella disegnata da Paolo Piffarerio per Il Giornalino.

 

“Alla scoperta dei Promessi Sposi”

il romanzo di Alessandro Manzoni raccontato in 190 anni di illustrazioni e fumetti, da Francesco Gonin a Paperino

Dal 25 febbraio al 7 maggio 2017

WOW SPAZIO FUMETTO
Museo del Fumetto, dell’Illustrazione e dell’Immagine animata di Milano
Viale Campania, 12 - Milano

 

La mostra

La mostra si apre con una sezione dedicata alla figura di Alessandro Manzoni e alla sua opera. Grazie alla collaborazione con il Centro Nazionale di Studi Manzoniani e con la Casa Manzoni di Milano sono esposti numerosi esemplari illustrati de "I Promessi Sposi".

 

Durante il periodo di apertura della mostra diversi musei milanesi daranno vita a una Tre Giorni Manzoniana, tre intense giornate in cui ciascun museo metterà a disposizione le proprie opere e le proprie risorse, contribuendo con le specifiche competenze alla riscoperta dei Promessi Sposi e dei suoi personaggi, sulle tracce di Renzo per strade che conducono ai luoghi della città nel Seicento, ma anche di Alessandro Manzoni e della vita intellettuale di Milano nell’Ottocento e ancora, a saperli vedere, sono identificabili nella metropoli del Duemila.

 

Nel periodo della mostra saranno organizzate attività didattiche, visite guidate e laboratori di disegno a tema Promessi Sposi

Info: 02 49524744/45 - www.museowow.it

Ingresso intero 5 euro, ridotto 3 euro
Orario: da martedì a venerdì, ore 15.00-19.00; sabato e domenica, ore 15.00-20.00. Lunedì chiuso La mostra sarà chiusa anche il giorno 16 aprile.