Libri

Albi illustrati e libri di Natale per bambini: una selezione tra le novità del 2023

Sei pronto a immergerti in un mondo incantato, dove le parole danzano come fiocchi di neve e le storie brillano come le luci scintillanti sull’albero di Natale? È il momento magico dell’anno, quando le pagine dei libri si aprono come porte segrete per condurti in avventure straordinarie, avvolto nell’atmosfera calda e festosa del Natale. I libri di Natale sono come bacchette magiche che trasformano le parole in piccoli incantesimi, creando mondi dove elfi curiosi, renne parlanti e Babbo Natale ti aspettano per condividere lo spirito natalizio.

Quindi, metti in moto l’immaginazione e fatti trasportare in mondi incantati dove ogni pagina è un regalo da aprire. Ecco una selezione di novità di albi illustrati e libri usciti per questo Natale 2023.

BUON NATALE CIPOLLINO, di Frida Nilsson, Lupoguido ed.

2023
È una storia che parla di desideri e aspettative non sempre facili da ottenere e di come l’empatia tra le persone possa creare legami insperati: 25 capitoli, uno per ogni sera, in attesa del Natale. Una storia che diventa un calendario dell’avvento di parole disegnate.

IL VILLAGGIO DELLE LETTERE DI NATALE, di Lorenzo Naia, Fabbri ed., 2023
Sami vive in un villaggio della Lapponia ed è il nipote del mitico postino di Babbo Natale. Ma il bambino è preoccupato: il nonno è ormai anziano e non riesce più a prendersi cura delle tantissime letterine in arrivo da tutto il mondo. Avrebbe proprio bisogno di un aiutante! Troverà qualcuno disposto a dargli una mano? Tante storie e idee per assaporare lo spirito del Natale. Una per ogni giorno dell’Avvento.

24 PASSI A NATALE, di Silvia Vecchini, Lapis ed. 2023
Quanto manca a Natale? 24 passi. Un calendario dell’avvento in forma di 24 magici racconti.

IL NATALE DI PETSON di Sven Nordqvist, ed.

Camelozampa 2023
Pettson e il gatto Findus sono nel pieno dei preparativi per il Natale. Hanno quasi finito, mancano solo l’albero e il pranzo natalizio. Ma quando escono con lo slittino, accade il disastro: Pettson scivola e si fa male a un piede. Come faranno ora a festeggiare, senza albero e senza leccornie natalizie? Sembra che sarà una Vigilia piuttosto triste, ma poi i vicini cominciano a bussare alla porta…Una storia di gentilezza e condivisione, su come il Natale può tirare fuori il meglio dalle persone… e dai gatti!

QUEL NATALE IN CUI ERO GRANDE di Nicoletta Asnicar, Ed. Clichy 2023 (Illustratrice Ilaria Zanellato)
Zia Hedda è davvero unica, e il nostro protagonista è molto fortunato a poter passare con lei tutte le vigilie di Natale, nella sua casetta in mezzo al bosco. La zia sferruzza e cucina benissimo, ma soprattutto non si tira mai e poi mai indietro di fronte a una domanda, nemmeno la più scomoda.

Ed è così che una vigilia si trova a risolvere un terribile dubbio del nipote: e se Babbo Natale non esistesse? Con fredda lucidità, i due considerano l’ipotesi. Significherebbe che non ci sono né elfi né renne, ma a portare i regali sarebbe una specie di supereroe su una slitta-razzo. Una prospettiva deprimente e nient’affatto natalizia; peraltro, nel silenzio ovattato della neve, non si sente nessun rombo di slitte-razzo, ma un lontano fruscio tra le cime degli alberi, e uno scampanellio. Ergo, babbo Natale deve esistere per forza…

PUPILLA RICORDA, di Manlio Castagna, ed. Rizzoli 2023
In una mattina d’inverno, Alante bussa alla finestra di Manuel. In mano ha un oggetto rosso, rotondo, mai visto prima, su cui sono impresse le parole Venticinque dicembre. Manuel e Alante fanno il giro del paese, mostrandolo di casa in casa: chiedono a tutti, nessuno sa cosa sia. Sarà la vecchia Pupilla a spiegare ai due ragazzi da dove viene quel misterioso oggetto che lei ormai può solo accarezzare.

Nel tepore della sua casa, regala ai due ragazzi parole sconosciute: albero, ghirlande, cenone… parole che vengono dal passato ma che danno un nuovo senso al presente. Manlio Castagna e Gianluca Garofalo dialogano a passi lievi in questa storia fatta di parole e immagini da riscoprire e ci parlano di quello che abbiamo dimenticato, non ancora perduto.

IL PICCOLO BABBO NATALE, di Anu Stohner, Emme edizioni, 2023
Un classico illustrato di Natale che contiene le più belle storie del Piccolo Babbo Natale: “Il Piccolo Babbo Natale”, “Il grande viaggio del Piccolo Babbo Natale”, “Il Piccolo Babbo Natale diventa grande”. Un albo dal grande formato e dalla copertina sagomata e totalmente laminata argento, un perfetto regalo di Natale!

UNA FESTA MEMORABILE di Amanda Mai, Marameo edizioni, 2023
Natale si avvicina e Ingrid, come ogni anno, ha preparato suoi famosi tortini da regalare agli amici per la Festa dell’Albero. Ma il Kutk si aggira solitario nel bosco e ha tanta fame…

RE INVERNO, di Elsa Bescow, Pulce ed.

2023
Questo è un racconto magico che unisce la tradizione delle fiabe e i miti nordici. Olle è un bambino che adora la neve e ringrazia forte «Re Inverno» quando finalmente comincia a nevicare. Improvvisamente si materializza Gelo che si offre di portarlo a palazzo dal re, e lì scenderà l’incanto e la meraviglia. Elsa Beskow conosceva molto bene i bambini, aveva cinque figli, e sapeva quali sono le corde da toccare per fare un libro alla loro altezza. Pagine dipinte che hanno il dinamismo del movimento e la quiete della neve. Un libro del 1907 per accompagnare la stagione invernale.

This post was last modified on 13 dicembre 2023 16:09

Share
Published by
Stella Tortora

Recent Posts

Lo sapevi che? | Cinque folli curiosità sui capelli

I capelli hanno delle qualità sorprendenti. Eccone cinque.

1 marzo 2024

Perché il 29 febbraio è il giorno bisestile?

Il 2024 è un anno bisestile, questo significa che il mese di febbraio avrà un…

1 marzo 2024

Arriva al cinema la storia delle volpi artiche Kina e Yuk

Esce il 7 marzo e vi trasporterà tra i ghiacci artici in un'avventura fantastica: Kina…

1 marzo 2024

4 marzo Giornata mondiale del tennis

Scopri l'emozione di questo sport affascinante e divertiti celebrando questa giornata speciale!

1 marzo 2024

Festa della Donna: perché si celebra l’8 marzo?

Come è nata davvero questa ricorrenza? Tra politica e falsi storici, ecco perché l'8 marzo…

1 marzo 2024

Etruschi: storia e origini di una civiltà misteriosa

Gli Etruschi sono una delle più antiche civiltà vissute in Italia. Da sempre considerato un…

1 marzo 2024
Loading