Nostro Figlio
FocusJunior.it > News > Libri > Consigli di lettura: “Non devi dirlo a nessuno”

Consigli di lettura: “Non devi dirlo a nessuno”

Stampa
Consigli di lettura: “Non devi dirlo a nessuno”
Rizzoli

Riscopriamo un thriller emozionante, dove non si è mai certi di ciò che si sta leggendo

Pubblicato per la prima volta nel 2016, Non devi dirlo a Nessuno di Riccardo Gazzaniga è un thriller per ragazzi (ma non solo) che recentemente ha fatto ritorno nelle librerie con una nuova edizione per Rizzoli.

Il libro, tra i più amati dell'autore, rivive le atmosfere di fine anni '80 per raccontare una storia avvincente in cui nulla è ciò che sembra, con Gazzaniga che riesce a restituire lo sguardo di un "ragazzino un po' sfigato le cui prime esperienze adolescenziali vengono turbate da una strana sensazione d'incertezza e pericolo, innescata dalla serie di eventi descritti nel romanzo.

Insomma, si tratta di una lettura coinvolgente, che può introdurre i ragazzi ad un genere molto adulto - quello del thriller - dove la suspense non viene affidata a situazioni eccessivamente truculente, ma ad una narrazione ben strutturata che si addentra nei dubbi e nei timori dei giovani protagonisti.

Non devi dirlo a nessuno

TRAMA

Luca è un adolescente genovese che trascorre l'estate del 1989 a Lamon, un piccolo paesino tra le montagne del Veneto. Le giornate passano tra partite di calcio, uscite con gli amici e amori estivi non corrisposti (Chiara è proprio un angelo, ma a lei piace Samuele, che sfoggia uno scooter e persino un orecchino), ma tutto cambia quando Luca e il fratellino Giorgio si avventurano nel bosco lì vicino e si accorgono che due occhi li fissano dal buio. Lo spavento è tanto, ma dopo una fuga frettolosa i due sono dubbiosi: forse si sono immaginati tutto? Il dilemma però si ripropone poco dopo, quando Luca pensa di essere pedinato. Allora, insieme agli amici, i giovani protagonisti cominciano ad indagare per risolvere il mistero.

Età di lettura: da 10 anni.
Casa editrice: Rizzoli
Prezzo: 15 euro

Chi è l'autore: Riccardo Gazzaniga,  genovese classe 1976, dopo aver frequentato il liceo classico, si è arruolato nella Polizia di Stato. Dopo alcuni racconti apprezzati dalla critica, nel 2013 si consacra con A viso coperto (Einaudi Stile Libero), titolo vincitore del premio Calvino e il premio Massarosa. La fortunata carriera prosegue con la prima edizione di Non devi dirlo a nessuno (Einaudi Stile Libero, 2016), il fortunatissimo Abbiamo toccato le stelle (Rizzoli, 2018), Colpo su colpo (Rizzoli, 2019) e Come fiori che rompono l'asfalto (Rizzoli, 2020, ora in edizione BUR).