Nostro Figlio
FocusJunior.it > News > Libri > Consigli di lettura: “Il ragazzo contro la guerra”

Consigli di lettura: “Il ragazzo contro la guerra”

Stampa
Consigli di lettura: “Il ragazzo contro la guerra”

La storia e le idee di Gino Strada, il medico fondatore di Emergency, raccontate attraverso un emozionante romanzo per ragazzi

Un romanzo commovente di un acclamato autore italiano, che ci restituisce la figura di Gino Strada attraverso eventi reali e lo sguardo incantato di un bambino: Il ragazzo contro la guerra è un titolo da non perdere per parlare ai più giovani di un tema delicato e, purtroppo, sempre di stretta attualità.

Scopri il libro su Leggendo Leggendo.

La trama

È l'autunno del 2001, a New York le Torri Gemelle sono appena state abbattute, e come conseguenza jung, la guerra, si prepara a travolgere ancora una volta l'Afghanistan. Yanis è un ragazzino di soli tredici anni, ma già da tempo ha deciso di partire alla volta dell'Europa, dopo che il conflitto afgano ha portato via la sua famiglia e la sua casa.

Ha appena superato il confine con il Pakistan, in un lungo viaggio a piedi per le montagne, quando fa un incontro che rivoluzionerà la sua vita e il suo percorso: è l'incontro con Gino Strada, il leggendario medico italiano che costruisce ospedali in Afghanistan e in ogni angolo del mondo martoriato dalla guerra. Yanis non ha dubbi. Seguirà quest'uomo burbero e magnetico nel suo viaggio a ritroso verso Kabul bombardata per riaprire gli ospedali e curare i feriti, ascoltando i suoi racconti sulle guerre che ha vissuto, sulla fondazione di Emergency, su come le rivalità dei potenti distruggano le vite dei civili: e capirà che anche se sono poche e troppo spesso inascoltate, le persone che si oppongono a tutto questo esistono.

Il ragazzo contro la guerra

L'autore

Giuseppe Catozzella è nato a Milano nel 1976. Si è laureato in Filosofia all’Università degli Studi di Milano. È autore di reportage e romanzi tradotti in tutto il mondo, tra i quali il bestseller internazionale Non dirmi che hai paura (Premio Strega Giovani 2014, che gli è valso la nomina ad ambasciatore dell'Agenzia ONU per i Rifugiati), Alveare (2011), Il grande futuro (2016), e E tu splendi (2018), tutti pubblicati da Feltrinelli. Il suo ultimo romanzo, Italiana, è uscito nel 2021 per Mondadori.