Donna Moderna
FocusJunior.it > News > Libri > C’era una volta Goldrake | La vera storia del robot giapponese che ha rivoluzionato la tv

C’era una volta Goldrake | La vera storia del robot giapponese che ha rivoluzionato la tv

Stampa

Chi non ricorda Goldrake, il super robot in cartone animato che ha conquistato la tv (e i vostri genitori) a partire dagli anni '80 del secolo scorso? Ora il mitico Goldrake, il robottone buono, è tornato di gran moda. E Massimo Nicora ha scritto addirittura un libro con la sua storia: C’era una volta Goldrake!

Il 4 aprile 1978 su Rai Due viene trasmessa il primo episodio di un’innovativa serie di cartoni giapponesi. Si intitola Atlas Ufo Robot, ma per tutti diventa immediatamente Goldrake, dal nome del suo protagonista, uno straordinario e portentoso robot che difende il pianeta Terra a colpi di maglio perforante e alabarda spaziale dai malvagi alieni venuti da Vega.

 

Per i bambini di allora, Goldrake è amore a prima vista ed è un amore che continua anche oggi perché Atlas Ufo Robot è stat la serie che ha dato il via, nel nostro Paese, al mito dei “robottoni buoni”. 

Goldrake è il primo, il più amato, il più imitato ed entra nelle case dei bambini ammaliandoli con le sue avventure e i suoi colori sfavillanti (almeno per chi aveva la fortuna di possedere una televisione a colori, cosa per niente scontata a quell'epoca).

 

I bambini discutono animatamente con i genitori per non perdersi una puntata del loro robot preferito, i negozi vengono invasi da giocattoli con la sua effige, a scuola diventa l’argomento preferito (se non l’unico) di disegni e componimenti, prendendo il posto di cowboy e indiani. 

Pensate, focusini: il successo di Goldrake è stato tale e le sue storie così innovative che qualcuno, all'epoca, lo voleva perfino censurare, ossia bloccare, perché lo riteneva non educativo, così pieno com'era di azione e di armi assurde e mai viste a quel tempo!

All'epoca, tantissimi bambini affascinati da quel gigante d’acciaio non hanno esitato a prendere carta e penna (non esistevano le email) per difendere a spada tratta il loro eroe scrivendo ai giornali!

C’era una volta Goldrake racconta la “vera” storia di Goldrake in un viaggio che dagli Stati Uniti porta in Giappone e da lì in Francia e poi in Italia e per la prima volta svelando tutti i misteri che da 40 anni appassionano i fan. Perché, per esempio, in Italia il robot viene chiamato Goldrake quando il nome giapponese è ufo Robot Grendizer? E perché il titolo italiano della serie tv è Atlas Ufo Robot? Che cosa sarebbe questo “Atlas”? Insomma, chi ha cambiato il nome all'eroe e perché?

Il libro di Massimo Nicora (che ha scritto anche C'era una volta... prima di Mazinga e Goldrake) vi piacerà, è certo, ma piacerà tantissimo anche a vostro papà e questo è ancora più certo!

Massimo Nicora 

C’era una volta Goldrake, la vera storia del robot giapponese che ha rivoluzionato la tv italiana
Società Editrice La Torre
664 pp., cm 14,80 x cm 21, brossurato con copertina a colori
Prezzo 24,50 euro

ULTIME NEWS