Focus.it

FocusJunior.it

FocusJunior.itNewsWebb vs. Hubble: le immagini dell’universo a confronto

Webb vs. Hubble: le immagini dell’universo a confronto

Stampa
Webb vs. Hubble: le immagini dell’universo a confronto
NASA, ESA, CSA, and STScI

Webb, il telescopio della NASA, ha scrutato lo spazio come mai fatto finora rivelando dettagli nell'universo mai visti prima. Guardate il confronto con le immagini dell'universo precedenti agli storici scatti

Le prime immagini inviate da James Webb sono solo un assaggio delle straordinarie capacità di questo telescopio spaziale di nuova generazione della NASA, successore dell’ Hubble Space Telescope, lanciato in orbita nel 1990.

Perché le immagini Webb sono così importanti?

Questo telescopio è stato progettato per andare a esplorare lo spazio più profondo attraverso potenti strumenti a infrarosssi in grado di catturare quei dettagli finora sconosciuti. La risoluzione delle immagini Webb è incredibile, soprattutto se confrontata con quelle catturate da Hubble.

Di seguito (o a questo link) puoi osservare la stessa porzione di universo  "vista" dai due telescopi e capire quanto James Webb sia più potente.

Nebulosa della Carena

Tra le immagini del telescopio spaziale James Webb c’è anche quella di una  formazione stellare denominata NGC 3324. Questo ammasso aperto è situato nella zona a nord-ovest della Nebulosa della Carena (NGC 3372) che si trova ad una distanza di circa 7600 anni luce da noi.

L'immagine di Webb  rispetto a quella scattata da Hubble, mostra numerose nuove stelle e numerose galassie sullo sfondo.

immagini webb

Nebulosa Anello del sud

Tra i primissimi scatti inviati dal telescopio spaziale ci sono anche quelli della Nebulosa Anello del sud (NGC 3132), che si trova a una distanza di circa 2500 anni luce da noi. Questa nebulosa si è formata dai resti di una stella simile al nostro Sole a seguito della sua “morte”. Il telescopio Webb ha catturato le caratteristiche di NGC 3132 con nuovi dettagli, inclusi anelli di gas e polvere espulsi in tutte le direzioni dalla più debole delle due stelle al suo centro.

immagini webb

Il Quintetto di Stephan

Il Quintetto di Stephan è un gruppo di cinque galassie, di cui solo quattro sono vicine fisicamente e distano da noi di circa 290 milioni di anni luce. La quinta galassia invece è distante da noi 40 milioni di anni luce. Fu scoperto nel 1877 grazie al telescopio dell’osservatorio di Marsiglia e si trova nella costellazione di Pegaso. Come puoi vedere dalle immagini a confronto, oltre alle cinque galassie, il telescopio ha catturato tantissime altre galassie sullo sfondo.

Stephan’s Quintet
Credits: NASA, ESA, CSA, and STScI

Le immagini Webb di SMAC 0723

La prima immagine presentata dal presidente americano Joe Biden, rappresenta uno spettacolare ammasso di galassie noto come SMACS 0723. Su una piccola porzione di cielo si vedono migliaia di galassie luminose e, confrontando le immagini di Hubble con quelle a infrarossi di Webb, si nota come quest'ultimo sia andato in profondità portando in evidenza alcuni degli oggetti celesti in una nuova "luce".

immagini Webb

ULTIME NEWS
SEYO una grande orchestra di giovani
Condividi
Chi ha inventato il telefono?
Condividi
Vincenzo Schettini, il super prof!
Condividi
CATEGORY: 1