Donna Moderna
FocusJunior.it > News > La storia dei nani da giardino è diventata un doodle!

La storia dei nani da giardino è diventata un doodle!

Stampa
La storia dei nani da giardino è diventata un doodle!
Google

Google celebra la storia degli ornamenti da esterni più famosi del mondo: dopo un breve cenno storico, il doodle diventa un divertente gioco...Di catapulte!

Google ha rilasciato un nuovo doodle a metà tra gioco e Storia per celebrare i famosi nani da giardino!

Da ieri infatti il logo del motore di ricerca si è trasformato in una porta verso un mondo di fantasia, dove i protagonisti assoluti sono i simpatici nanetti che in tutto il mondo abbelliscono parchi e zone verdi.

Prima la storia...

Cliccando sul doodle, la prima animazione ci racconta un po' di storia:

"Nel XIX secolo in Germania, precisamente nella Turingia, i nani da giardino venivano scolpiti a mano da abili artigiani. In seguito vennero usati degli stampi per la loro realizzazione. Questi stampi venivano riempiti di argilla di ottima qualità che, grazie al calore di una fornace, veniva indurita e resa più resistente. Questi modelli venivano poi magnificamente dipinti a mano per poter decorare e proteggere tutti i giardini del mondo!"

...E poi il gioco!

Dopo la breve infarinatura, ecco che parte il gioco: un divertente "lancio del nano" molto in stile Angry Birds.

Il gioco del doodle dedicato ai nani da giardino!
Credits: Google

Per lanciare il più lontano possibile il nanetto, occorre tempismo e velocità d'esecuzione!

 

ULTIME NEWS