Donna Moderna
FocusJunior.it > News > Il razzo Falcon 9 di Space X sta per partire

Il razzo Falcon 9 di Space X sta per partire

Stampa
Il razzo Falcon 9 di Space X sta per partire

Mercoledì 27 maggio, alle 16.33 ora locale (quindi alle 22,33 in Italia) gli astronauti Robert Behnken e Doug Hurley, a bordo della navicella Dragon, verranno lanciati nello Spazio dal razzo Falcon 9 di Space X, la società di Elon Musk, l'"inventore" dell'auto elettrica Tesla.

Perché è così importante? Sarà un lancio epocale perché per la prima volta due astronauti partono da Cape Canaveral (in Florida, Usa), a bordo di una navicella spaziale privata; inoltre, dopo 9 anni, gli astronauti ritornano ad esplorare lo spazio a bordo di un veicolo americano.

Da quando lo Space Shuttle è in pensione, infatti, cioè dal 2011, per mandare gli astronauti nello spazio si utilizza la Soyuz, capsula spaziale di origine russa, che viene utilizzata per una sola missione, con costi enormi (90 milioni di dollari per un volo). Il Falcon 9 e la Dragon invece, sono riutilizzabili, e un volo a bordo costa "solo" 30 milioni di dollari.

Il razzo che lancerà la Dragon il 27 meggio, il Falcon 9, ha già fatto 28 lanci, ma non ha mai trasportato astronauti. Per la prima volta, quindi porterà in orbita una capsula con dentro un equipaggio, che verrà agganciata alla Stazione Spaziale Internazionale. Qui, gli astronauti Robert Behnken e Doug Hurley rimarranno circa un mese, prima di ritornare sulla Terra.

Com'è fatto il Falcon 9

Il Falcon 9 è un razzo alto 70 metri e con un diametro di 3,66 metri, pesante 549 tonnellate e utilizza 9 motori.

Qualche giorno fa è stato posizionato sulla rampa di lancio: partirà infatti dal complesso 39 del Kennedy Space Center cioè dalla stessa rampa di lancio dei razzi Saturno V delle missioni Apollo e dello Space Shuttle.

Dove seguire il lancio

Il lancio del Falcon 9 è il momento più delicato di tutta la missione:lo puoi seguire in diretta sul canale 35 di Focus del digitale terrestre. Verrà anche trasmesso, sempre in diretta, sul canale youtube ufficiale di Space X: clicca qui

L'attracco della navicella Dragon alla Stazione Spaziale Internazionale, invece, non sarà possibile seguirla, perché avverrà il giorno dopo. Peccato! La novità infatti, è che non avverrà più con il braccio meccanico, come succedeva per le altre capsule, ma sarà automatico.

Quando: il 27 maggio a partire dalle 22.

Segnalo sul calendario: il countdown è partito!

Le curiosità

Gli astronauti dell'equipaggio da qualche giorno sono in quarantena. Per loro è normale rimanere isolati prima di ogni missione, per non portare malattie nella Stazione Spaziale Internazionale. Hanno fatto anche due test Covi-19.

Si vocifera che l'attore americano Tom Cruise raggiungerà l'equipaggio sulla Stazione Spaziale internazionale per girare un film.

Grazie ai costi ridotti, la Dragon, tra qualche anno, ci potrebbe portare di nuovo sulla Luna e forse anche per la prima volta su Marte.