Donna Moderna
FocusJunior.it > News > Il nuovo imperatore del Giappone: dieci curiosità

Il nuovo imperatore del Giappone: dieci curiosità

Stampa
Il nuovo imperatore del Giappone: dieci curiosità
ipa agency

L'imperatore del Giappone Akihito abdica in favore di suo figlio, il principe Naruhito, che salirà ufficialmente sul trono proprio oggi, allo scoccare della mezzanotte. Il nuovo imperatore terrà il suo primo discorso ufficiale sabato prossimo. Leggete dieci curiosità sulla cerimonia e sull'impero monarchico più antico del mondo.

1. Con il nuovo imperatore del Giappone Naruhito al trono si concluderà l'era Heisei (un termine che significa: che raggiunge la pace)  e inizierà una nuova era, l'era Reiwa.

2. La cerimonia di abdicazione (Taiirei-Seiden-nogi): Akihito si è recato nei santuari del palazzo imperiale per pregare per le anime degli antenati e venerare la divinità del sole, da cui per tradizione discendono gli imperatori giapponesi. Poi è entrato nel Matsu no Ma, cioè nella prestigiosa Sala dei Pini nel palazzo imperiale di Tokyo e ha ceduto il titolo a suo figlio, in un breve cerimonia trasmessa in diretta in TV: Akihito ha letto un testo in giapponese antico per annunciare l'imminente abdicazione.

 Nuovo Imperatore
Tokyo (GIAPPONE) - L'imperatore e la famiglia reale: il nome in arrivo di Naruhito significa "un uomo che acquisirà virtù celesti".
Credits: ipa agency

3. Due dei Tre sacri tesori, una spada e una pietra preziosa, verranno trasportati dai ciambellani di corte e posti su un banco assieme ai fregi imperiali.

4. Il rito Taiirei-Seiden-no-gi avviene per la prima volta in 202 anni di storia della casa regnante.

5. Il principe Naruhito, dal mercoledì 1 maggio, sarà il 126 ° imperatore del Giappone. 

6. Il nuovo imperatore Naruhito e sua moglie Masako hanno solo una figlia femmina, Aiko, che oggi ha 18 anni. Le leggi imperiali giapponesi impediscono la successione al trono alle donne. I prossimi eredi al trono, quindi, sono suo zio, il principe Fumihito e suo cugino, il dodicenne Hisahito.

Shinzo Abe, il primo ministro e sua moglie Akie salutano Akihito: "È stata una grande benedizione", ha detto, prima di dichiarare la sua "sentita gratitudine al popolo del Giappone che mi ha accettato come simbolo dello stato e mi ha sostenuto".
Credits: ipa agency

7. Akihito è il primo imperatore del paese ad abdicare in due secoli e fu il primo imperatore a sposare un cittadino comune: incontrò l'imperatrice Michiko nel 1957 durante una partita di tennis. Inoltre fu il primo imperatore a tenere un discorso in dirett televisiva nel 2011, in occasione del terremoto e dello tsunamni che ha causato più di 20000 vittime in tutto il paese.

8. L'abdicazione di Akihito è vissuta come un'occasione di festa e di gioia: l'imperatore Akihito invece succedette a suo padre 30 anni fa dopo la sua morte, quindi il paese era in lutto.

9. L'imperatore in Giappone non detiene alcun potere politico.

10. Quella del Giappone è la più antica monarchia ereditaria continua nel mondo. Le leggende risalgono al 600 a.C.