Il gioco del coniglio: Google dedica il suo doodle ai linguaggi di programmazione per bambini

 Stampa
google-doodle-programmazione

Per celebrare la Computer Science Education Week, dal 4 al 10 dicembre il Doodle di Google si trasforma in un gioco a livelli in cui per portare un coniglietto bianco alle amate carote occorre utilizzare i linguaggi base del coding!

Dal 4 dicembre, 50esimo anniversario della nascita dei linguaggi di programmazione per bambini, fino al 10 dicembre, il Doodle di Google si trasforma in un divertente gioco educativo

 

Obiettivo della missione è portare un coniglietto bianco a completare un percorso e papparsi così tutte le carote sparse lungo il tragitto

Come? grazie al Coding!

Per completare i vari livelli infatti, i giocatori devono completare una striscia di comandi (avanti, gira, di nuovo avanti...) da dare al coniglio per permettergli di raggiungere l'obiettivo.

Queste sono in sostanza le basi del coding, dove tante piccole istruzioni e passaggi contribuiscono alla creazione di un programma informatico!

 

Il doodle è stato realizzato in collaborazione con Scratch, il progetto del Mit di Boston che da anni ormai rappresenta il primo step per gli aspiranti programmatori grazie al linguaggio di coding particolarmente semplice e intuitivo, e rientra nell'ambito delle iniziative per la Computer Science Education Week (CSEdWeek).

 

Tale evento, organizzato in tutto il mondo per avvicinare i bimbi ai linguaggi di programmazione, segue una strada tracciata anche in Italia, dove il coding sarà sempre più presente anche nelle scuole!

05 Dicembre 2017
Non ci sono ancora commenti!
Per poter aggiungere un commento fai login oppure registrati!

SEGUICI        
ABBONATI
© 2016 Mondadori Scienza Spa | P.IVA 09440000157 | Capitale Sociale : € 2.600.000 i.v.