Nostro Figlio

FocusJunior.it

FocusJunior.itScuolaStoriaI 12 castelli più belli e particolari del mondo

I 12 castelli più belli e particolari del mondo

Stampa

Di solito associamo i castelli alla storia europea, in realtà è un tipo di architettura che si trova in tutto il mondo dal Giappone all'India e dal Marocco a Puerto Rico. Ecco alcuni tra i più belli del mondo

Perché i castelli ci affascinano tanto? Forse perché erano descritti come luoghi fatati e favolosi, per la loro storia e tutto quello che ci evocano. In Europa l'epoca d'oro dei castelli durò per ben 500 anni, ovvero tutto il pieno e tardo Medioevo. Continua a leggere per saperne di più su 12 dei castelli più belli del mondo, palazzi fortificati earroccati su isole o montagne

Castello di Himeji, Giappone

Questo castello è conosciuto anche come il “Castello dell'airone bianco”, per la sua somiglianza con il grande uccellomentre è in volo. Il Castello di Himeji risale a oltre 600 anni fa, ma la prima serie di fortificazioni fu costruita intorno al 1400 e completata nel 1609 sotto la supervisione del daimyo (il funzionario militare) Ikeda Terumasa. È un complesso composto da oltre 80 edifici e un parco con oltre 1.000 alberi di ciliegio. È sia Tesoro nazionale giapponese sia Patrimonio mondiale dell'umanità.

Himeji Castle, Himeji.
Credits: Getty Images

.Palazzo del Gran Maestro dei Cavalieri di Rodi, Grecia

Questo classico castello medievale domina l'isola di Rodi, nel Mar Egeo. Originariamente costruito come cittadella bizantina, fu rielaborato nella sua attuale forma gotica dai crociati Cavalieri di San Giovanni quando Rodi era il quartier generale del loro gran maestro.
Durante la breve occupazione italiana del Dodecaneso, Benito Mussolini utilizzò il castello come casa di villeggiatura. Nel castello c’è un museo che espone i reperti dell'antica Grecia e del periodo paleocristiano.

castelli
Palazzo del Gran Maestro dei Cavalieri di Rodi
Credits: Getty Images

Neuschwanstein, il castello dei castelli (Germania)

Questo castello conosciuto anche come castello delle fiabe è stato edificato alla fine del 1800 per volere del re Ludovico II. Il monarca bavarese incaricò i suoi architetti di progettare qualcosa che riflettesse sia le opere di Richard Wagner sia gli ideali romantici del Medioevo. Proprio per la sua struttura fiabesca Walt Disney ne rimase rimase affascinato e si ispirò a questa fortezza per realizzare il castello Disney del film di animazione La bella addormentata nel bosco (1959). Non solo, è comparso anche in altre produzioni cinematografiche, come Biancaneve e i sette nani, Cenerentola e Rapunzel.

castelli
Neuschwanstein Castle
Credits: Wikipedia common

Alcázar di Segovia (Spagna)

È uno tra i castelli più suggestivi di tutta Europa, l' Alcázar si trova su uno stretto promontorio roccioso che domina le pianure dell'Antica Castiglia, nella Spagna centrale. Sebbene sia stato costruito come forte romano, la struttura si è evoluta nel corso di centinaia di anni in un castello medievale con un profondo fossato, ponte levatoio, torri di guardia rotonde e un robusto mastio, ma anche camere reali riccamente decorate. Il castello di Segovia è rinomato soprattutto come la dimora della regina Isabella e del potente Filippo II prima che la corte reale fosse trasferita a Madrid.

Alcázar di Segovia, Spagna
Credits: Getty Images

Palácio Nacional da Pena, Sintra (Portogallo)

Commissionato dal re Ferdinando II sulle rovine di un antico monastero dedicato alla Vergine di Pena, il castello Pena è un miscuglio sgargiante di vari stili storici tra cui dettagli gotici, moreschi e rinascimentali. Il colore rosso e giallo del castello - e la sua appariscente torre dell'orologio - gli danno un'aria molto più giocosa rispetto ai cupi castelli che si trovano in altre parti d’Europa.

Pena National Palace, Sintra, Portogallo
Credits: Getty Images

Forte Amber, Jaipur (India)

Costruita all'inizio del XVII secolo dal sovrano Mughal del Rajasthan, il Forte Amber sorge su una collina vicino a Jaipur, le sue mura si riflettono nelle acque del lago Maota. All'interno delle mura del palazzo ci sono molti cortili, gli appartamenti del Maharaja, il Sukh Niwas (Sala del piacere) e il Diwan-i-Am (Sala delle udienze reali).

castelli
Amber fort
Credits: Getty Images

Ksar di Aït-Ben-Haddou (Marocco)

Questa massiccia struttura di mattoni di fango ai piedi del deserto del Sahara è stato il set di moltissimi film tra cui "Il Trono di Spade", "Il Gladiatore" e "L'uomo che vorrebbe essere re". Di castelli in realtà non ce ne sono, ma è una città bassa fortificata lungo il fiume Asif Ounila - dove le persone ci abitano ancora anche se è parzialmente in rovina.

castelli
Ait-Ben-Haddou, Marocco
Credits: Getty Images

Castello di Kalmar, Svezia

Fondato alla fine dell'era vichinga, il castello di Kalmar era essenzialmente una torre difensiva del XII secolo che dominava lo stretto di Kalmar sul Mar Baltico. Quattro secoli dopo, nel 1592 il re Gustavo e i suoi figli trasformarono Kalmar in una splendida residenza reale.

castelli
"Kalmar Castle"
Credits: Getty Images

Castillo San Felipe del Morro, Porto Rico

All'ingresso della baia di San Juan, a Porto Rico sorge una cittadella spagnola del XVI secolo, una delle strutture più imponenti dei Caraibi. Protetto da un fossato, con ponte levatoio, il castello ha respinto numerosi attacchi tra cui diversi assalti dei pirati francesi. Purtroppo, fu espugnato dalle forze statunitensi dopo un feroce bombardamento navale durante la guerra ispano-americana.

castelli
Castillo San Cristobal and San Felipe del Morro, Puerto Rico
Credits: Getty Images

Topkapi Sarayi, Turchia

Sebbene sia ufficialmente chiamato palazzo, il vasto complesso Topkapi di Istanbul ha tutte le caratteristiche di un castello classico: mura fortificate, porte potenti e una residenza reale occupata dai sultani ottomani dalla fine del XV secolo, quando fu originariamente costruito fino al 1850. È stato convertito in un museo quando l'Impero Ottomano si dissolse dopo la prima guerra mondiale. Il Topkapi è circondato da ampi giardini, con vista sul Bosforo.

Topkapi Palace Istanbul, Turchia
Credits: Getty Images

Castello di Predjama, Slovenia

Ciò che rende questo castello così speciale è la sua posizione: Predjama è stato edificato nell'imboccatura di una grotta sotto un arco di roccia naturale sul lato di una scogliera a strapiombo. Costruito nel XIII secolo, questa sua caratteristica lo ha reso praticamente inespugnabile. Ha un passaggio segreto (che esiste ancora oggi) che consentiva agli abitanti e ai soldati in caso di assedio di entrare e uscire a piacimento.

castelli
Predjama Castle, Slovenia.
Credits: Getty Images

Castello Aragonese, Italia

Questo bastione costruito sull’isola di Ischia e che guarda verso il Golfo di Napoli è il castello più antico della nostra lista, affonda le sue radici nel V secolo a.C, quando i Greci colonizzarono la regione. Il castello è stato oggetto di molte occupazioni dai legionari romani alle truppe napoleoniche. Oggi appartiene a una famiglia italiana che acquistò l'isola fortificata nel 1912 e iniziò il restauro delle merlature, delle chiese ai conventi, dalle cripte ai giardini.

castelli
Castello Aragonese Ischia
Credits: Getty Images

ULTIME NEWS