News

Giornata della Terra 2024: tutto quello che devi sapere

La prima Giornata della Terra, nel 1970, ha mobilitato milioni di cittadini dando vita al moderno movimento ambientalista. Da allora, la Giornata della Terra, si è trasformata nel più grande evento civico del pianeta, coinvolgendo miliardi di persone in 192 Paesi pronte a salvaguardare il nostro pianeta e lottare per un futuro più luminoso.

Quest’anno la Giornata della Terra compie 54 anni e gli eventi organizzati per celebrarla sono tantissimi. Scopri qui come puoi festeggiare il nostro Pianeta.

Come puoi celebrare l’Earth Day 2024?

L’Earth Day è la più importante manifestazione ambientale delle Nazioni Unite, e si celebra in tutto il mondo ogni anno il 22 aprile. Per festeggiare la Giornata Mondiale della Terra in  tantissimi Paesi nel mondo ci sono numerose iniziative ed eventi, in Italia le attività sono organizzate da Earth Day Italia e Movimento dei Focolari , tra le più importanti associazioni per la tutela del Pianeta e lo sviluppo della coscienza ecologica.

Tra le tantissime iniziative sicuramente troverai quella che più farà per te.

L’appuntamento ufficiale per festeggiare questa Giornata è tra il Villaggio per la Terra a Villa Borghese, la Terrazza del Pincio, il Galoppatoio e la Casa del Cinema, dove ci saranno circa 600 eventi gratuiti, tra laboratori ludici e didattici, lezioni, incontri e dibattiti sui temi della sostenibilità ambientale, sociale e dell’innovazione, presentazioni di libri, proiezioni, giochi, dimostrazioni e pratiche sportive, spettacoli, esibizioni musicali ed artistiche, ed altri eventi culturali. C’è solo l’imbarazzo della scelta!

Il Villaggio per la Terra

Un vero e proprio Villaggio che ospiterà quattro giorni, dal 18 al 21 aprile, di attività gratuite in diverse aree tematiche. Nelle 17 Piazze dell’Agenda 2030, associazioni, artisti, laboratori, esperti, educatori, ed esponenti del mondo della cultura, incontrano studenti, famiglie, sportivi, attivisti… per coinvolgerli in attività pratiche legate ai 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’ONU: ecologia, innovazione, diritti umani, progresso sociale.

Attività da fare al Villaggio per la Terra

  • Come ogni anno i Carabinieri Forestali allestiranno il Villaggio della Biodiversità, con la presenza di animali vivi, piante, e ricostruzioni degli ecosistemi italiani da far conoscere ai visitatori.
  • I Vigili del Fuoco accoglieranno i più piccoli con l’attesissima Pompieropoli, che permetterà loro di acquisire, dopo un divertente percorso di “addestramento”, l’attestato di “piccolo pompiere”.
  • Laboratori per lo studio della Terra e dello Spazio: l’Istituto Nazionale di Geofisica e VulcanologiaINGV;
  • lIstituto Nazionale di Astro Fisica (con un planetario gonfiabile sempre molto gettonato);
  • i laboratori didattici del Consiglio Nazionale delle RicercheCNR;
  • le aree di Centro Italiano Ricerche Aerospaziale – CIRA ed Ente Spaziale Europeo – ESA, per illustrare ai visitatori lo stato dell’arte della ricerca al di là dell’atmosfera;
  • laboratori sulla biologia marina, sulla tecnologia sostenibile, sulla riduzione, riuso e riciclo dei materiali di scarto, grazie alle attività di moltissime associazioni presenti al Villaggio.

Cuore pulsante della manifestazione, il “Villaggio dello Sport”, realizzato grazie alla collaborazione con decine di federazioni affiliate al CONI, numerose associazioni sportive e di promozione sociale.

Il valore educativo e le connessioni tra lo sport e l’ambiente sono al centro dell’attività che si svolge in quest’area, caratterizzata dai colori e dall’animazione di diversi campi di gioco e installazioni, concentrati al Galoppatoio. I visitatori, senza distinzione di età e condizione atletica, possono cimentarsi negli sport preferiti o praticare, magari per la prima volta, discipline meno consuete, guidati da istruttori federali, allenatori professionisti, atleti in attività e leggende dello sport italiano che spesso e volentieri visitano il Villaggio per la Terra (nelle scorse edizioni, tra gli altri, Valentina Vezzali, Andrea Lucchetta, Patrizio Oliva, Aldo Montano, Roberto Cammarelle, Clemente Russo, Stefano Pantano, Giusy Versace, Giuseppe Abbagnale).

Un campo da calcio, uno da pallavolo, uno per il football americano, due da mini tennis, uno da beach tennis e due per il pickleball (a metà tra tennis e padel); un ring per il pugilato, una gettonatissima parete per l’arrampicata sportiva, tavoli per il tennistavolo e il calcio balilla; un percorso di mountain bike, uno motorio e uno per il tiro con l’arco; postazioni attrezzate per provare la scherma, il judo, la pesistica, il canottaggio, il karate, la lotta libera, il golf, le freccette; un’area con i pony della Federazione Italiana Sport Equestri, per avvicinare i più giovani a questa disciplina; e ancora: dama, scacchi, bridge, plogging (che unisce corsa e raccolta differenziata), vortex (un attrezzo da lancio), skymano (gioco inclusivo con la palla con squadre miste per sesso età e condizione motoria).

Novità di quest’anno il “Villaggio della Mobilità Sicura e Sostenibile”

Uno spazio dedicato di oltre 1000mq per sensibilizzare giovani e famiglie alla sicurezza stradale e alla mobilità sostenibile, attraverso laboratori didattici, workshop e incontri formativi. Grazie alla collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e del Merito, anche migliaia di studenti di scuole di ogni ordine e grado, provenienti da tutta Italia, avranno l’occasione di prendere parte alle attività ludiche ed educative nelle giornate di giovedì e venerdì.

Gli appuntamenti musicali del Villaggio per la Terra

Il programma prevede il dj set con la partecipazione di Clementino, le esibizioni live di Leo Gassman, Giovanni Caccamo, e Virginio e, nelle serate di venerdì sabato e domenica, i dj set di RDS.

In particolare, ecco gli appuntamenti da non perdere:

  • Virginio
    venerdì 19 aprile, ore 19.30 – Terrazza del Pincio
  • Green Clouds
    venerdì 19 aprile, ore 18.00 – Terrazza del Pincio
  • Big Dave
    sabato 20 aprile, ore 17.45 – Terrazza del Pincio
  •  Leo Gassman
    sabato 20 aprile, ore 19.00 – Terrazza del Pincio
  • Giovanni Caccamo
    sabato 20 aprile, ore 19.45 Terrazza del Pincio
  • Clementino
    domenica 21 aprile, ore 20.45 – Terrazza del Pincio

La Marcia per la Terra

La giornata conclusiva del 21 aprile sarà aperta dalla “Marcia per la Terra”, una grande sfilata, coloratissima, gioiosa, animata da bande musicali, giocolieri, sportivi, fanfara a cavallo, sbandieratori, artisti di strada, associazioni, volontari e chiunque voglia partecipare per lanciare un messaggio d’amore e di rispetto per il nostro Pianeta.

Si parte alle ore 11.00 dalla Terrazza del Pincio e si continua verso il Galoppatoio, il Villaggio dei Bambini, quelli dello Sport, della Scienza e della Biodiversità, fino al traguardo del taglio del nastro alle ore 12.00 al centro del Villaggio per la Terra.

La Maratona #OnePeopleOnePlanet e il Concerto per la Terra

Luca Barbarossa invece sarà il protagonista del Concerto per la Terra la sera del 22 aprile sul palco della Nuvola a conclusione della Maratona #OnePeopleOnePlanet, trasmessa in diretta da RaiPlay dalle ore 8.00 alle ore 23.00. Luca Barbarossa sarà accompagnato dalla sua Social Band e da altri artisti impegnati a promuovere il tema della giornata: “Pace e Ambiente”.

This post was last modified on 23 aprile 2024 9:20

Share

Recent Posts

10 cose che (forse) non sapete sui fulmini

Lo sapevate che esistono fulmini "sferici"? E qual è la probabilità di venire folgorati durante…

25 maggio 2024

Perché i fiori profumano?

Il profumo dei fiori è uno dei più bei regali della natura. Ma tu sai…

25 maggio 2024

Diventa anche tu un campione di salute a Forum Palermo!

Unisciti a Focus Junior per un weekend di divertimento e scopri come diventare un Campione…

25 maggio 2024

Chi erano Falcone e Borsellino?

Sono stati uccisi ma nessuno ha più dimenticato la missione speciale di Paolo Borsellino e…

25 maggio 2024

Buon “Towel day”, la giornata dell’asciugamano

Il Towel Day si celebra ogni anno il 25 maggio come omaggio a Douglas Adams,…

25 maggio 2024

Spongebob: dove vivono (davvero) i personaggi e altre fantastiche curiosità

Le avventure di Spongebob e dei suoi amici sono ambientate nella cittadina immaginaria di Bikini…

25 maggio 2024
Loading