Donna Moderna
FocusJunior.it > Scuola > Italiano > Dieci frasi di Gianni Rodari: compie 100 anni

Dieci frasi di Gianni Rodari: compie 100 anni

Stampa
Dieci frasi di Gianni Rodari: compie 100 anni
pixabay

Quest'anno Gianni Rodari avrebbe compiuto 100 anni, ma anche se non c'è più fisicamente, i suoi insegnamenti continuano a far crescere i ragazzi di oggi.

Perché ricordare dieci frasi di Gianni Rodari? Tutti lo conosciamo: è l'autore di Favole al telefono, Il libro degli errori e tante altre cose. Ma notato solo uno  scrittore, ma ha anche fatto l'insegnante, ha inventato tanti giochi, poesie, giochi, dedicando la sua vita ai ragazzi più giovani.

Dieci frasi di Gianni Rodari

1. Vale la pena che un bambino impari piangendo quello che può imparare ridendo?

2.Bambini, imparate | a fare le cose difficili: dare la mano al cieco, cantare per il sordo, liberare gli schiavi | che si credono liberi.

3. Spegnere il televisore per far leggere un libro porta il bambino a odiare la lettura.

4. Sbagliando s’impara, è un vecchio proverbio. Il nuovo potrebbe essere che sbagliando s’inventa.

5. Chiedo scusa alla favola antica | se non mi piace l'avara formica | io sto dalla parte della cicala | che il più bel canto non vende… regala!

6. Ci sono cose da non fare mai, né di giorno, né di notte, né per mare, né per terra: per esempio la guerra.

7. Dica ognuno quel che vuole: la meglio stufa è sempre il sole.

8. Gli errori sono necessari, utili come il pane e spesso anche belli: per esempio la torre di Pisa

Ci vuole un fiore: musica di Sergio Endrigo, Parole di Gianni Rodari

9. Mentre viaggi vicino e lontano, ovunque tu sia, ricordati ciò che il tuo cuore sa: le favole possono sempre diventare realtà!

Più una... la nostra preferita:

In cuore abbiamo tutti un cavaliere pieno di coraggio, pronto a rimettersi sempre in viaggio.

Chris standing up holding his daughter Elva