Donna Moderna
FocusJunior.it > News > Focusini all’università con il Politecnico di Milano e Focus Junior!

Focusini all’università con il Politecnico di Milano e Focus Junior!

Stampa

Da febbraio a maggio 2016, andiamo tutti all’università con Focus Junior e il Politecnico di Milano! Ecco il programma  delle nuove, fantastiche lezioni gratuite tenute per voi focusini  dai prof del Politecnico. Iscrivetevi subito!

Anche quest'anno il  Politecnico di Milano , in collaborazione con Focus Junior nei mesi da febbraio ad aprile organizza una serie di  incontri speciali per voi focusini . I grandi temi della scienza, dalla fisica di Star Wars a quelli sulle emozioni dei robot, verranno  spiegati in modo scientifico (ma non barboso)  dai prof del prestigioso Politecnico di Milano. 

Leggete qui sotto il calendario degli argomenti
 e ricordate: i posti sono limitati, prenotatevi subito agli indirizzi segnati in fondo alla pagina .

 

Per info e iscrizioni apri il sito dedicato agli  eventi del Politecnico di Milano
(una volta nella pagina clicca sul titolo dell'evento che ti interessa e poi sul pulsante “iscriviti”)

 

Scoprire la Fisica di Star Wars

27 febbraio 2016 
a cura di  Dario Polli (Politecnico di Milano)

Come funziona una spada laser?  Come fa il Millennium Falcon  di Han Solo a volare nello  spazio interstellare? Si potrà mai  viaggiare più veloci della luce?  E che dire, poi, degli ologrammi  e delle auto volanti? Il prof Polli  spiega, con concreti esperimenti  di Fisica, quanta fantascienza e  quanta realtà c’è nei film della  saga di Star Wars, con uno  sguardo alle più recenti invenzioni  della tecnologia.

 

Le emozioni nelle macchine e nei robot

5 marzo 2016 
a cura di Andrea Bonarini  (Politecnico di Milano)

Ti piacerebbe che il tuo pupazzo  preferito ti facesse capire  che lo stai trascurando? O che  l’aspirapolvere fosse triste perché  non è riuscito a finire il suo  lavoro? O, ancora, che l’auto  di papà si mostrasse contenta  quando sali a bordo per  un viaggio? Esplorando le scoperte  della robotica emozionale,  il prof Bonarini spiegherà se è  possibile che un robot provi o  esprima delle emozioni e, anche,  se possa capire se tu  sei triste o arrabbiato e agire  di conseguenza.
L'incontro si svolgerà dalle ore 10:30 al Politecnico di Milano, in via Bonardi, 9 - edificio Trifoglio.

 

Il motore del futuro

2 aprile 2016 
a cura di Angelo Onorati  (Politecnico di Milano)

Il motore di domani:  enorme per le navi  da crociera, minuscolo  per gli attrezzi  da giardino, potentissimo  per le auto  da corsa ma, sempre,  pulito ed ecologico.  Il prof Onorati con foto,  video, curiosità e componenti  originali, ti porterà  nell’affascinante mondo  dei motori, da quelli di fine ‘800 a  quelli del futuro (in particolare di automobili  e moto). E vedrai da vicino  anche veri motori di moto da corsa!

 

Gioielli… di carta

9 aprile 2016 
a cura di Alba Cappellieri  (Politecnico di Milano)

Chi ha detto che i gioielli sono  solo quelli in oro e gemme  preziose? La prof Cappellieri  ti farà scoprire che la creatività  è il primo passo per la  sostenibilità, e che si possono
creare dei bellissimi gioielli  anche con un materiale  comune e semplice come  la carta. E presenterà molti  esempi pratici per raccontarti  il fantastico mondo dei  gioielli che rispettano  l’ambiente.

 

Come ti smonto il videogioco… per vedere come funziona!

14 maggio 2016 
a cura di Pier Luca Lanzi (Politecnico di Milano)

Cavalieri erranti, creature spaziali, avventurieri  lanciati in imprese stravaganti:  i videogiochi sembrano tutti molto diversi  tra loro. Il prof Lanzi ne “smonterà” tre,  scelti tra i più popolari tra voi ragazzi, per  dimostrarti che in realtà la loro struttura  nascosta è molto simile. E finalmente  capirai come funzionano davvero i  videogiochi che ti piacciono tanto!

 

Per info e iscrizioni apri il sito dedicato agli  eventi del Politecnico di Milano

(una volta nella pagina clicca sul titolo dell'evento che ti interessa e poi sul pulsante “iscriviti”)

 

Tutte le lezioni iniziano alle ore 10:30. Durante le lezioni, riservate ai ragazzi, i genitori potranno visitare alcuni dei laboratori del Politecnico