Natale al cinema: Wonder, un film contro i bulli

 Stampa
wonder_onesheet_completo

A Natale esce al cinema Wonder, la storia un ragazzo prodigio in tutti i sensi.

Trama

August Pullman, detto Auggie è nato con una rara malattia che ha deformato il suo volto. Ora, a 11 anni, dopo numerose operazioni chirurgiche e dopo aver studiato a casa per anni insieme a sua mamma, per lui è arrivato il momento di andare a scuola per la prima volta, in prima media, insieme a pre-adolescenti come lui.

Scherzi, risatine, dispetti pesanti, pietá non richiesta non tardano ad arrivare e col passare dei giorni le cose non sembrano migliorare. Auggie però resiste, anche ai momenti di sconforto, in cui la famiglia cerca di stargli vicino. In fondo sa che è lui a essere il più forte, proprio grazie al fatto che DEVE esserlo ogni giorno.

 

Il trailer di Wonder

Infatti, alla fine ecco che arrivano anche per lui gli amici veri, compresi ex bulli che la forza di Auggie, quella dell'intelligenza, è riuscita a trascinare.

 

Chi non si è mai sentito un po' come Auggie almeno una volta nella vita?


Il messaggio di Wonder (che in italiano significa Prodigio)

La vera forza non è quella delle mani, dell’aspetto esteriore o della prevaricazione, ma è quella placida e gentile di August che ogni giorno deve affrontare il fatto di essere un Wonder, sia x il suo volto sia per le sue non comuni capacità scientifiche. E la vera forza è la sua, che riesce a trascinare dalla sua parte quelli che prima lo prendevano in giro solo x fare gruppo, cambiando, nel suo piccolo, il mondo.

9788809783089_0_0_2151_75
Wonder è tratto dal libro omonimo.

 

Fa per voi se: cercate conforto, per voi o per un vostro amico, a problemi di bullismo;

se vi piacciono i film sull'amore, sull'amicizia e sull'adolescenza.
Non fa per voi se: siete troppo "sensibili" a questo tipo di argomento. Insomma, c'è il rischio di piangere, ma non è per forza un brutta cosa, anzi.


 

04 Dicembre 2017 | Aggiornato il 04 Dicembre 2017
COMMENTI
Ci sono 2 commenti
14 Dicembre 2017 09:14
@Emma ti avverto: portati i fazzoletti, a volte si piange :D (ma anche con i libri)...
Ilaria
08 Dicembre 2017 10:54
Io ho letto questo libro per le vacanze e ho poi letto i tre libri seguenti e devo dire che non vedo l'ora che esca il film perché mi è davvero piaciuto moltissimo
Emma
Per poter aggiungere un commento fai login oppure registrati!

SEGUICI        
ABBONATI
© 2016 Mondadori Scienza Spa | P.IVA 09440000157 | Capitale Sociale : € 2.600.000 i.v.