Donna Moderna
FocusJunior.it > News > Film > Ape Maia e le Olimpiadi di miele è al cinema

Ape Maia e le Olimpiadi di miele è al cinema

Stampa

L’Ape Maia - Le Olimpiadi di miele esce al cinema e noi di Focus Junior lo abbiamo visto in anteprima insieme ad alcuni focusini. Leggi la storia, scopri se ci è piaciuto, guarda la fotogallery e la clip tutta per voi!

L’Ape Maia - Le Olimpiadi di miele, esce nei cinema a partire dal 18 ottobre e noi di Focus Junior l'abbiamo visto in anteprima, insieme ad alcuni lettori. La cosa che ci ha colpito di più sono i disegni, molto luminosi e pieni di colori. All'inizio avevamo pensato che l'Ape Maia fosse un personaggio che può piacere soprattutto ai bambini piccoli. Di sicuro piace anche a loro, per i disegni, le battute e perché fa ridere; ma la storia narrata nel film affronta argomenti importanti che invece riguardano i più grandi, adulti compresi.

Uh, oh!
Credits: Koch Media Italia

L'Ape Maia infatti partecipa alle Olimpiadi di miele insieme al suo migliore amico Willy e alle altre api del suo alveare, e insieme devono vincere, altrimenti l'imperatrice si prenderà tutto il loro miele e non rimarrà più nulla da mangiare per l'inverno. All'inizio, l'obiettivo è vincere (altrimenti non si mangia) ma poi, nel corso delle gare, la squadra dell'ape Maia dovrà affrontare diversi sabotaggi da parte di Violet, l'ape atleta della squadra avversaria che, spinta dal padre, vuole vincere a tutti i costi, anche barando.

L'ape Maia - Le Olimpiadi di Miele - la clip in esclusiva per voi focusini

Ed è proprio schivando i pericoli che l'ape Maia e la sua squadra scopriranno lo spirito sportivo: se ce l'hai non puoi fare a meno di aiutare gli altri se sono in difficoltà, nemici compresi. Maia infatti alla fine aiuta persino la sua nemica Violet, quando si trova in pericolo, anche se sa che questo può farla perdere, causando la carestia per l'inverno di tutto il suo alveare.

Grazie alla generosità di Maia però anche Violet capirà che vincere a tutti i costi causando disturbi e difficoltà agli altri non vuol dire vincere, ma solo essere prepotenti.

L'Ape Maia - Le Olimpiadi di Miele - Trailer Ufficiale

Perché ci è piaciuto
In un epoca dove la vittoria e la popolarità sono molto importanti e spesso sopravvalutate, a noi, in L’Ape Maia - Le Olimpiadi di miele è piaciuto il recupero dello spirito sportivo, per cui si impara anche a perdere, ad aiutare chi è in pericolo senza farsi troppi scrupoli e magari a vincere insieme, in un secondo tempo. Anche se quindi non ci sono supereroi, battaglie e vincitori assoluti è un film che fa pensare, diverte e fa bene anche a mamma e papà, che con l'Ape Maia ci sono cresciuti.

 

 

 

ULTIME NEWS