Donna Moderna
FocusJunior.it > News > Dov’è Wally? Il trucco per trovare sempre Wally!

Dov’è Wally? Il trucco per trovare sempre Wally!

Stampa


Uno studio svela un trucco per scovare, con poco margine d'errore, dove si trova Wally nei disegni di Martin Handford che trovi sia nei libri "Dov'è Wally?" ma anche nelle pagine di Focus Junior!
Se il primo gioco che fai su Focus Junior è Dov'è Wally? e sei un appassionato anche del gioco che ti avevamo proposto l'anno scorso sul sito (con Wally nella vita reale a Parigi) ma, allo stesso tempo, vuoi trovare da solo Wally... non continuare a leggere questo articolo!
SCOVA WALLY NELLA VITA REALE A PARIGI NELLA SERIE DI FOTO " OÙ EST CHARLIE? "DI MAX&CHARLOTTE! VAI QUI!
Ognuno ha, infatti, una sua tecnica personale per scovare Wally affinata con l'esercizio, a furia di strabuzzare gli occhi , su quelli che il suo creatore Martin Handford ha definito dei "giochi di parole visivi".
Nelle prossime righe ti spiegheremo, però, un metodo (quasi) infallibile per trovare in poche mosse il nostro amico con la maglietta a righe che ama i luoghi affollati. Cercare... per credere!
Allora, penserai: "E così che divertimento c'è-ci sarà?" .
Tranquillo: Wally non si nasconde sempre nello stesso posto , o meglio, si nasconde, con maggiore probabilità, in quelle due fasce rosa che vedi nell'immagine sopra.
Le fasce, di circa 3,8 centimetri (nel formato del libro), si collocano una a 3 centimetri e l’altra a 17 centimetri dal fondo della pagina .
Questo trucco è frutto di uno studio, serissimo, di Ben Blatt , grande appassionato della serie, che armato di santa pazienza e righello ha mappato tutte le illustrazioni (68) in cui si trova Wally nei sette libri "ufficiali" della serie .
Ha così segnato su una pagina "standard" del libro tutti i 68 punti in cui si nascondeva Wally e ne è venuto fuori lo schema che hai visto sopra.
Ecco altre dritte che vengono dall'analisi di Blatt :Handford generalmente evita di mettere Wally vicino alla parte inferiore o superiore di una pagina e al centro. Queste posizioni sarebbero, forse, un espediente per rendere meno facile la caccia a Wally.
Infatti è naturale che i primi punti su cui cadono i nostri occhi siano gli angoli e il centro della pagina .
Forse non lo sai, ma l'angolo in alto a sinistra e quello in basso a destra sono i punti in cui l'occhio umano si posa per prima quando guarda una pagina con il classico colpo d'occhio!
Che ne dici di testare questa strategia con la tua collezione di Focus Junior o con i libri della serie di Handford? E quale è stata finora la tua strategia vincente?

ULTIME NEWS
Natale: 10 libri indimenticabili
Condividi
Come si fa a diventare agente segreto
Condividi
Chi sono le spie nella realtà
Condividi