Focus.it

FocusJunior.it

FocusJunior.itNewsLibriCronache degli sposi promessi: porta in classe Manzoni in versione fantasy!

Cronache degli sposi promessi: porta in classe Manzoni in versione fantasy!

Stampa
Cronache degli sposi promessi: porta in classe Manzoni in versione fantasy!
Shutterstock

“I Promessi Sposi” in versione fantasy? Ebbene sì: in libreria trovi già “Cronache degli sposi promessi”, il nuovo romanzo per ragazzi di Guido Sgardoli, acclamato scrittore italiano per i più giovani, che in questo testo rivede la storia di Renzo e Lucia con personaggi straordinari, animali fantastici e ambientazioni che scateneranno la fantasia anche dei più reticenti!

Il 22 maggio 2023 si celebrano i 150 anni dalla scomparsa di Alessandro Manzoni: quale miglior occasione per portare il più grande romanziere italiano in classe? Per farlo abbiamo un consiglio di lettura davvero super, che non potrà non appassionare i tuoi alunni e le tue alunne: si tratta di Cronache degli sposi promessi, il nuovo libro per ragazzi di Guido Sgardoli, edito da Il Battello a Vapore e già disponibile in tutte le librerie!

I Promessi Sposi… in versione fantasy!

Il fantasy è un genere che appassiona sempre di più i giovani di oggi, già a partire dalla scuola primaria. Creature misteriose, luoghi magici, personaggi straordinari… tutto si fonde e dalla fantasia di chi scrive arriva direttamente nei sogni di chi legge, catapultandolo in un mondo unico fatto di avventura e narrazione.

“Questo matrimonio non s’ha da fare!”: è la fase più celebre, probabilmente, de I Promessi Sposi, pronunciata dai Bravi quando incontrano don Abbondio, riferita appunto alle nozze tra Renzo e Lucia. Ebbene, in Cronache degli sposi promessi i Bravi sono due gargoyle, mandati dal signorotto locale, a minacciare un druido che avrebbe dovuto sposare i due innamorati, Turno e Violanda. E poi c’è lui, l’Innominabile, che per vivere ha bisogno di nutrirsi con il sangue di ragazze predestinate. A fare da sfondo a questa storia di amori e misteri, un ramo del lago Declivo!

Perché leggere Cronache degli sposi promessi in classe

promessi sposi in versione fantasy

Se insegni alla scuola secondaria sai quanto ragazzi e ragazze di oggi possano dimostrare reticenza nell’affrontare i classici e, invece, quanto siano più predisposti a leggere storie di fantasia, ambientate in mondi fantastici, con protagonisti altrettanto fantastici. Guido Sgardoli, autore di questo libro, ha pensato a una versione fantasy de I Promessi Sposi proprio per portare in classe la famosissima opera di Manzoni, da sempre studiata a scuola, ma non sempre affrontata con lo spirito giusto dai giovani, impressionati dal “mattone”.

Le premesse del libro di Sgardoli non possono che appassionare: “Quel picco sul lago Declivo, che volge a mezzogiorno e la cui ombra minacciosa oscura gran parte della valle, è conosciuto come Dente di Drago. In quelle terre desolate Turno, un umile contadino, corre a perdifiato inseguito dal suo corvo. È al settimo cielo: contro ogni aspettativa Violanda, la ragazza più bella e più sveglia di tutto il borgo, ha accettato di sposarlo! Il signorotto Flegias di Faymon, però, ha altri piani. Grazie a uno gnomo, ha scoperto che Violanda reca su una spalla il segno delle elette, la voglia a forma di spirale, e ha intenzione di rapirla e portarla nel castello dell'Innominabile. Da ottanta e più stagioni, infatti, il Signore delle Ombre cerca una ragazza che possa nutrirlo con il suo sangue per contrastare il Male che lo consuma. Ma se Violanda è un'eletta, non può sposarsi, o perderebbe la sua Purezza. Il signorotto ha già sguinzagliato i suoi gargoyle perché impediscano le nozze con Turno: quel matrimonio non s'ha da fare. Proprio per niente.”

Una storia che combina amore e avventura, mistero e sotterfugi, creature oscure e personaggi eroici, proprio come la versione originale de I Promessi Sposi ma con quel tocco di fantasy in più che conquisterà sicuramente i tuoi alunni e le tue alunne!

Un autore per ragazzi

Guido Sgardoli è stato a lungo veterinario e, ormai da molti anni, è tra gli scrittori per ragazzi più apprezzati d’Italia. Ha vinto il Premio Strega Ragazze e Ragazzi con The Stone (Piemme), tre volte il Premio Andersen, il Premio Cento e il Bancarellino. Uno scrittore che è una vera garanzia e che con Cronache degli Sposi Promessi non può che appassionare ancora e ancora i più giovani.

Se I Promessi Sposi è una lettura che più spesso si affronta al liceo, la versione fantasy di Sgardoli permetterà ai giovanissimi di approcciarsi a un’opera fondamentale della nostra letteratura ancora prima, e in maniera del tutto nuova!

CATEGORY: 1