Donna Moderna
FocusJunior.it > News > Partecipate al premio di Emergency, raccontate che cos’è, per voi, il “confine”

Partecipate al premio di Emergency, raccontate che cos’è, per voi, il “confine”

Stampa

Partecipate anche voi al premio “Teresa Sarti Strada”, inventato 7 anni fa da Emergency per promuovere la cultura e l’interesse dei bambini e dei ragazzi sui temi della guerra e della pace. L'argomento di quest'anno è il “Confine”.

Il premio “Teresa Sarti Strada”, quest'anno alla sua 7° edizione, è dedicato al tema del “confine”. Nato con lo scopo di promuovere la cultura e l’interesse dei bambini e dei ragazzi sui temi della guerra e della pace, vuole far acquisire una consapevolezza diretta dei valori della pace, della solidarietà, dei diritti umani e della giustizia sociale e permettere loro di esprimere un’idea di futuro costruito su valori positivi.

 

Il tema scelto quest’anno, ossia “il confine” è impegnativo. Partendo dalle citazioni di due personaggi illustri voi ragazzi siete invitati a raccontare le vostre idee e riflessioni attraverso elaborati grafici, scritti o con foto e video che dovrete inviare alla giuria entro e non oltre il 3 aprile 2017.

 

La giuria del premio sceglierà 3 elaborati per ciascuna delle 3 categorie in concorso (grafica, scritti e audio/video) che coglieranno meglio lo spirito dell'iniziativa. La giuria potrà inoltre proporre al comitato promotore del premio di assegnare un extra premio speciale.

Il premio “Teresa Sarti Strada”, è promosso da Emergency e Fondazione Prosolidar in collaborazione con Libera Terra. È rivolto agli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado che potranno partecipare, coordinati dagli insegnanti nell'ambito dell'attività didattica, in qualità di scuole con lavori di classe, di singoli o di gruppo.

 

Tutti i singoli vincitori riceveranno una maglietta ricordo del premio, le scuole vincitrici avranno a disposizione un buono acquisto per materiale didattico.