Focus.it

FocusJunior.it

FocusJunior.itNewsFilmChi ha inventato le LOL Surprise?

Chi ha inventato le LOL Surprise?

Stampa
Chi ha inventato le LOL Surprise?
Netflix

Le LOL Surprise, le famose piccole bambole americane non sono più solo un giocattolo per bambini ma sono  diventate una vera e propria moda tra collezionisti e appassionati: dal mondo dei giochi sono arrivate, in poco tempo, anche in quello della musica, della moda e dell'editoria. Dalle borse, ai libri alle scarpe, il loro stile piace anche ai più grandi.

Una delle sfilate presentate durante la settimana della Moda a Milano, per esempio, è stata proprio quella firmata da giovani artisti che hanno creato tre collezioni di vestiti *per adulti e ragazzi ispirati a quelle indossate dalle LOL Surprise!, Rainbow High e LOL OMG.

Chi ha inventato le LOL?

Il nome L.O.L. è un acronimo inglese che, in questo caso, sta per "piccola e birichina". L'inventore delle bambole si chiama Isaac Larian, proprietario della MGA Entertainment ed è un impresario di giocattoli. Lui stesso racconta che l'idea gli è venuta una notte del 2015, guardando video di unboxing su internet.

Unboxing in italiano significa "scartare" ed è una tendenza a pubblicare video su social e Youtube dove si scartano pacchetti contenenti...di tutto, dai giochi, ai telefonini, agli strumenti musicali.

Il meccanismo che tanto diverte nelle LOL Surprise è lo stesso dell'unboxing: le piccole bambole sono chiuse in un contenitore sferico da aprire (una palla, un cupcake, una goccia): dentro si trovano anche diversi oggetti (borse, occhiali, altri accessori, stickers, piccoli giochi), tutti da aprire e scoprire.

Il gesto di dover scartare, come si fa con i regali e l'effetto sorpresa hanno reso celebri e amate le LOL Surprise.

In Italia esistono circa 45 modelli di LOL Surprise appartenenti a serie diverse.

Trailer di Lol Surprise the Movie, su Netflix

 

 

CATEGORY: 1