Chi ha detto Buon Natale per primo e come si dice in tutte le lingue del mondo

 Stampa
natale4b

Chi è stato ad augurare per primo "Buon Natale"?
E oggi come si augura Buon Natale nelle diverse lingue del mondo?

Il 25 dicembre la maggior parte delle persone nel mondo pronuncia la stessa identica frase per augurare... Buon Natale!

Ma chi è stato il primo a dire Buon Natale?

La frase Buon Natale è stata usata per la prima volta come saluto nel 1543, in una lettera che il cardinale inglese John Fisher inviò al conte di Essex Thomas Cromwell (registrata nel 1816 nei memoriali ecclesiastici).

Scrisse: "E questo il nostro Signore Dio si invia un buon Natale...".

Cominciò a diffondersi come augurio più di un secolo dopo, nel 1699, quando per la prima volta la frase "Buon Natale e un Felice Anno Nuovo" venne scritta da un ammiraglio inglese in una lettera.

Da quando si festeggia il Natale?
Il Natale però si festeggiava già da circa tre secoli: divenne infatti una festa ufficiale per la prima volta nel 274 d.c. L'imperatore Aureliano voleva che il Natale del Sole fosse celebrato in tutto l'impero romano. Nel 330, quindi circa 50 anni dopo l'imperatore Costantino la trasformò in festa cristiana, e da allora si festeggia il Natale come lo festeggiamo oggi.

E allora ecco come si dice Buon Natale in... tutte le lingue del mondo!


Spagna, Messico e Sud America:
Feliz Navidad;

Francia, Senegal e parti del Canada:
Joyeux Noël;

Germania:
Frohliche Weihnachten;

Albania:
ézuar Krishlindjet;


Giappone:
Meri Kurisumasu;


Bangladesh:
Shuvo Baro Din;

Cina:
Sheng Tan Kuai Loh;

Russia:
Hristos Razdajetsja;

Siria:
Mboni Chrismen;

Filippine:
Maligayang Pasko;

India (Hindi):
Mairi krisamasa

Hawaii:
Mele Kalikimaka

giappo
Come si dice Buon Natale! e Auguri! in... tutte le lingue del mondo.

Cina
I cinesi hanno pronunciano auguri molto lunghi, diversi da regione a regione.

In mandarino: "Kung sua Hsin Nien bing Chu Shen Tan". 
In cantonese: "Gun Tso Sun Tan'Gung Haw Sole".
A Hong Kong: "Kung Ho Hsin Hsi. Ching Chi Shen Tan" o "Canta Dan FIY Loc".

In Israele: "Mo'adim Lesimkha" o "Chag Molad Sameach" che significa "Felice Festa della Nascita".
In altri paesi, tra cui Egitto, Giordania, Kuwait, Libia, Arabia Saudita, Qatar e Yemen, dicono "Milad Mubarak".

In classe vostra avete tanti compagni che provengono, loro o i loro genitori, dai più bei paesi del mondo? Come si dice Buon Natale nella loro lingua?
Chiedetelo a loro e scrivetelo nei commenti!

 

12 Dicembre 2016 | Aggiornato il 09 Novembre 2017
COMMENTI
Ci sono 1 commenti
14 Novembre 2017 22:09
Ehm...buon Natale??????
Lupettafocusina
Per poter aggiungere un commento fai login oppure registrati!

ULTIME NEWS
Dieci motivi per regalare un libro a Natale
21 Novembre 2017 
Condividi
Zecchino d'Oro: 60 candeline sempre accese
18 Novembre 2017 
Condividi
I regali di Natale più belli e più brutti
17 Novembre 2017 
Condividi
SEGUICI        
ABBONATI
© 2016 Mondadori Scienza Spa | P.IVA 09440000157 | Capitale Sociale : € 2.600.000 i.v.