Categories: News

Che cos’è il torneo di Wimbledon?

Nel luglio 2022 si festeggiano i 145 anni di storia del torneo di tennis più antico del mondo: Wimbledon, un evento sportivo con pochi pari e che in quasi un secolo e mezzo di storia si è fermato solo per la Seconda Guerra Mondiale e nel 2020, a causa della pandemia di coronavirus.

Che cos’è Wimbledon?

Ogni anno, tra giugno e luglio, qualsiasi appassionato della racchetta punta lo sguardo verso un grazioso sobborgo di Londra, Wimbledon, sede di una delle competizioni tennistiche più famose del globo.

Il torneo di Wimbledon (o semplicemente Wimbledon) è infatti uno dei quattro tornei validi per conseguire il Grande Slam, raggiungibile mediante la vittoria degli Australian Open, degli Open di Francia, degli U.S. Open e, appunto, Wimbledon.

Olimpiadi: gli sport più curiosi
VAI ALLA GALLERY (N foto)

Queste gare, differenti tra loro per il tipo di terreno da gioco, sono quelle che conferiscono premi più ricchi e maggior celebrità ai tennisti che vi prendono parte e dunque ogni anno la concorrenza è davvero agguerrita!

Origini antiche

La storia di Wimbledon affonda le radici nell’origine stessa del tennis: nel 1877, appena tre anni dopo che gli inglesi avevano re-inventato le regole di un antico gioco con pallina, reti e racchette, ecco il primo torneo di tennis organizzato da uno sporting club: il primo vincitore della storia di Wimbledon fu tal Spencer Gore.

Nel corso dei decenni lo sport, e lo stesso torneo evolsero notevolmente, affiancandosi ad altri tornei  internazionali man mano che il tennis prendeva piede, fino a raggiungere la forma attuale.

Come funziona il torneo

Ci sono cinque eventi principali a Wimbledon: singolare maschile e singolare femminile (1 vs 1), doppio maschile, doppio femminile (2 vs 2) e doppio misto (uomo e donna).

Le partite dei doppi e singolari maschile sono al meglio dei cinque set, mentre tutte le altre al meglio dei tre. Tutti i tornei sono ad eliminazione diretta, in un cammino verso la vittoria del trofeo. La manifestazione in sé durerebbe due settimane, ma quasi sempre si allungano i tempi a causa dei molti rinvii per pioggia.

Si gioca in più campi, anche contemporaneamente, ed il terreno caratteristico è in erba.

Per tradizione tutti i partecipanti devono vestire principalmente di bianco, colore simbolo, oltre al verde a al viola, della competizione.

Al torneo di Wimbledon gli amanti di questo sport hanno assistito ad alcuni dei match più entusiasmanti nella storia di questo sport: Borg contro McEnroe, Sampras contro BeckerFederer contro Nadal…tutti i più grandi si sono sfidati su quel manto erboso, a volte anche in situazioni davvero particolari, come nel 2010, quando  Mahut e Isner si affrontarono nell’arco di tre giorni per un tempo complessivo di più di 11 ore di partita!

La magia di Wimbledon non ha davvero paragoni, e ogni anno, grazie ai tanti campioni, ognuno con storie e tecniche diverse, garantisce sempre qualcosa di nuovo e spettacolare: THE BEST IS HERE!

Vuoi sapere qualche curiosità sul torneo? Sfoglia la nostra Gallery in cima all’articolo!

 

This post was last modified on 15 luglio 2022 19:45

Share
Published by
Niccolò De Rosa

Recent Posts

Laboratorio d’astronomia: Il filo dei pianeti

Quanto dista la Terra dal Sole? E gli altri pianeti? Ecco un laboratorio semplice da…

10 agosto 2022

Clima: il Giappone crea nuovi nomi per il caldo estremo

Che caldo! La Japan Weather Association crea nuove parole per descrivere il caldo estivo spietato

10 agosto 2022

La formica d’argento del Sahara,10 volte più veloce di Bolt!

La formica d'argento del Sahara è capace di percorrere una distanza pari a 108 volte…

10 agosto 2022

Parkour: è uno sport pericoloso?

Il parkour sembra solo per coraggiosi! In realtà, se praticato correttamente, insegna a muoversi nello…

10 agosto 2022

Stelle cadenti, dove (e come) guardare nel cielo

Durante la notte di San Lorenzo (e nei giorni successivi) possiamo ammirare tutta la bellezza…

10 agosto 2022

Temporali di calore: che cosa sono?

Lo sapevate che le alte temperature possono causare dei temporali? Ecco tutto su questo fenomeno…

9 agosto 2022
Loading