Donna Moderna
FocusJunior.it > News > Capodanno cinese: gli spettacolari fuochi d’artificio alla Festa delle Lanterne

Capodanno cinese: gli spettacolari fuochi d’artificio alla Festa delle Lanterne

Stampa

La Feste delle Lanterne conclude le due settimane del Capodanno Cinese e ogni anno la ricorrenza termina in un'esplosione di luci e colori mozzafiato

Anche in questo 2019 il Capodanno Cinese è ormai terminato, aprendo ufficialmente l'anno del maiale.
Come da tradizione, a chiudere in tutto il Paese le due settimane di festeggiamenti è stata la Festa Delle Lanterne, una celebrazione notturna chiamata anche "Piccolo Capodanno".

LA TRADIZIONE

Le origini di questa festa affondano le radici nelle credenze popolari.

Si racconta infatti che tanti secoli fa, il quindicesimo giorno del primo mese lunare (in Cina si utilizza un calendario lunisolare), una divinità infuriata discese sulla Terra minacciando di dare fuoco alla capitale del regno.

Il popolo allora pensò bene di uscire in strada e addobbare la città con tantissime lanterne rosse: in questo modo, vedendo le fiamme delle lanterne, il dio avrebbe creduto che la capitale fosse già stata incendiata e se ne sarebbe andato senza creare ulteriori disastri.

Vi sono poi altre versioni - tra cui una d'estrazione buddhista nata dal rituale dell'accensione di lampade per onorare le reliquie del Buddha - ma tutte concordano sulla presenza del fuoco e del colore rosso.

I FUOCHI

Inutile dirlo, questi due elementi trovano la loro sintesi perfetta nei fuochi d'artificio, che guarda casa furono inventati proprio in Cina. Ecco perché al termine di ogni Festa delle Lanterne, i cieli cinesi si colorano di luci e figure colorate che lasciano davvero senza parole

Non ci credi? Guarda la Gallery!