Donna Moderna
FocusJunior.it > News > Ariana Grande torna a cantare a Manchester: “Non permetteremo all’odio di vincere!”

Ariana Grande torna a cantare a Manchester: “Non permetteremo all’odio di vincere!”

Stampa

Domenica 4 giugno la Pop Star tornerà a Manchester per un concerto in favore delle vittime dell'attentato del 22 maggio dove morirono 22 suoi giovani fan. Sul palco saliranno anche i Coldplay, Justin Bieber, Miley Cyrus e tanti altri artisti accorsi per l'evento di beneficienza

A poche ore dal vigliacco attentato di Manchester del 22 maggio che ha causato 22 morti e decine di ferite, la cantante Ariana Grande aveva subito cancellato le date successive del suo Tour Dangerous Woman, stringendosi attorno al dolore delle vittime.

Troppo il dolore e lo shock per un'esplosione che proprio alla fine di un suo concerto, aveva spezzato le vite di così tanti giovani che volevano solo passare una serata a cantare con la loro beniamina.

Su la testa!

Poi però la reazione, perché loro, quelli che hanno attaccato dei ragazzini innocenti per un folle ideale, non possono farci paura.

 

Ecco perché dunque Ariana Grande tornerà a Manchester domenica 4 giugno, all'Old Trafford Cricket Ground, dove si esibirà insieme a tante altre stelle della musica internazionale al One Love Manchester , questo il nome dell'evento, per mandare un chiaro messaggio a chi pensa di abbattere la nostra cultura con pallottole ed esplosivi:

«Non smetteremo di cantare o inizieremo a farlo nella paura. Non consentiremo che queste tragedie ci dividano. Non permetteremo all’odio di vincere - ha affermato con forza la Grande - la nostra risposta a questa violenza deve essere restare ancora più uniti, per aiutarci l’un l’altro, per dare più amore, per cantare più forte e vivere più gentilmente e generosamente di quanto abbiano fatto finora».

 

Il concerto, che vedrà la partecipazione, tra gli altri, di Justin Bieber, Katy Perry, Miley Cyrus, Pharrel, Usher e i Coldplay, servirà per raccogliere fondi da devolvere al We Love Manchester Emergency Fund e alla Croce Rossa per supportare le persone colpite dall'attentato. 

Inoltre, chiunque si fosse trovato alla Manchester Arena quello sciagurato 22 maggio, il 4 giugno potrà entrare gratuitamente all'evento.

 

FONTE: BBC

ULTIME NEWS
Natale: 10 libri indimenticabili
Condividi
Come si fa a diventare agente segreto
Condividi
Chi sono le spie nella realtà
Condividi