Donna Moderna
FocusJunior.it > News > 6 cose da sapere sul nuovo Harry Potter

6 cose da sapere sul nuovo Harry Potter

Stampa
6 cose da sapere sul nuovo Harry Potter
Reuters.com

In Gran Bretagna è già in vendita e pure in scena a teatro... in Italia ci tocca ancora aspettare ancora più di un mese prima di poterlo leggere. Stiamo parlando dell'ottavo libro della saga del maghetto più amato, Harry Potter. Ecco 6 cose da sapere prima di leggere Harry Potter e la maledizione dell'erede.

Maghi e maghette prendete bacchette magiche e tutti al binario 9 e 3/4, il treno per Hogwarts sta per partire! 

 

Manca poco più di un mese all'uscita nelle nostre librerie dell'ottavo libro della saga di Harry Potter. Segnate la data: dal 24 settembre ci sarà anche in Italia! Sempre che non abbiate fatto la coda a Londra, per aggiudicarvi una copia in lingua inglese, dal titolo "Harry Potter and the Cursed Child"! Nelle librerie dallo scorso 31 luglio...

 

E prima di dedicarvi alla lettura di questo ottavo libro, ci sono un paio di cosine da sapere...

 

1 - Non è un nuovo libro su Harry Potter, ma è un'opera teatrale

 

Non sarà un nuovo libro di Harry Potter, ma un testo tratto dall'opera teatrale "Harry Potter anche the Cursed Child: Parts I e II".

Un'opera ora in scena a Londra (al Palace Theatre) ma che ha già fatto il tutto esaurito fino a metà dell'anno prossimo!

 

2 - Non è stato scritto dalla Rowling da sola...

 

Dunque, Harry Potter e la maledizione dell'erede non è un romanzo in stile J.K. Rowling ma un'opera teatrale scritta appunto per andare in scena. Altro dettaglio in più, non è stato scritto dalla Rowling da sola, ma è stato creato prima dalla penna dello sceneggiatore Jack Thorne. Uno che fa questi testi proprio di mestiere. Chiaro che la Rowling ci ha messo il becco! ;-) Il libro infatti è opera sua, di Thorne e di John Tiffany, regista.

 

3 - Ci sono poche anticipazioni. La Rowling prega di #KeeptheSecrets, evitare gli spoiler!

 

E' vero, abbiamo detto che è un'opera teatrale, che è già in scena (dal 30 luglio) e che anche il libro in inglese è già in vendita. Eppure... non si sa bene che cosa succede in questo libro! La Rowling ha infatti lanciato la campagna  #KeeptheSecrets, #MantieniiSegreti, per fare in modo che pochi spoiler venissero anticipati di quello che è ormai in scena e in vendita. Sai che cosa è uno spoiler? Scoprilo qui!

 

3 - Questo libro inizia dov'è terminato l'ultimo Harry Potter

 

Vi ricordate com'era finito Harry Potter e i doni della morte, il settimo libro della saga? Ora vi stiamo dando uno spoiler, ma tanto sappiamo che siete già aggiornati! :-)

 

Il libro si chiude con un salto temporale, ben diciannove anni dopo la vicenda narrata. Siamo al Binario 9 e 3/4 e i figli di Harry e Ginny insieme a quelli di Ron e Hermione salgono nell'Espresso per Hogwarts.

 

A guardarli, mamma e papà. Quando il secondogenito di Harry gli rivela il suo timore di finire nella casa di Serpeverde, lui gli risponde: "Albus Severus Potter, tu porti il nome di due presidi di Hogwarts. Uno di loro era un Serpeverde e probabilmente l'uomo più coraggioso che io abbia mai conosciuto". 

 

Ecco, la nuova storia inizia proprio da questo punto. 

 

5 - Harry continuerà a far parlare di sé anche a novembre...

 

Infatti uscirà anche un altro film dedicato all'epopea del maghetto: Animali fantastici e dove trovarli. La storia non si sovrappone a quella dell'erede maledetto, ma corre in parallelo. Ed è tratto da un libro sempre di J.K. Rowling. Protagonista non è Harry, ma Newt Scamandro, che vaga per New York con una valigia davvero speciale, piena di animali fantastici. 

 

I fan più accaniti del mago più famoso del mondo ricorderanno che un libro dal titolo “Animali fantastici e dove trovarli” di Newt Scamandro è uno dei volumi studiati da Harry, Ron e Hermione a Hogwarts. Bisogna studiarlo per andare bene in Magizoologia, e cioè la Cura delle creature Magiche... Ecco, in questo film, se ne vedranno delle belle!

 

6 - Potrà arrivare anche a mezzanotte del 24 settembre direttamente a casa?

 

Ora stiamo dicendo una cosa davvero da fanatici, ma... mai dire mai! E soprattutto, benvenuti nel 2016! Dato che a Londra è stato possibile ricevere a mezzanotte del 31 luglio la copia inglese di Harry Potter and the Coursed Child grazie ad Amazon Prime Now (il servizio che ti permette di ricevere quello che compri online su amazon.it, entro un'ora...), che valga lo stesso anche per il mercato italiano?

 

Per ora non sappiamo ancora che cosa verrà deciso in Italia. Di sicuro è già possibile prenotare la proprio copia però... 

Sai tutto su Harry Potter? Scopri 10 curiosità su di lui