Donna Moderna
FocusJunior.it > News > 11 settembre un memoriale per ricordare le vittime

11 settembre un memoriale per ricordare le vittime

Stampa
11 settembre un memoriale per ricordare le vittime
Getty Images

L'11 settembre 2001, vent’anni fa, due aerei si sono schiantati contro le Torri Gemelle del World Trade Center a New York. È stato un attacco terroristico. È stato realizzato un museo dedicato a questo triste evento

Il ricordo di questi attacchi terroristici rimarrà inciso per sempre nella memoria di tutti anche per chi, come qualcuno di voi, non era ancora nato.

Nessuno di noi potrà mai dimenticare le 2.983 persone che morirono quel giorno.  E così il 15 maggio 2014, in una cerimonia tenuta dal presidente degli Stati Uniti Barack Obama è stato inaugurato i9/11 Memorial, un memoriale per ricordare le vittime.

RICORDANDO LA STORIA DELL'11 SETTEMBRE

Due vasche quadrate coincidono con il perimetro delle Torri Gemelli, il “Survivor Tree”, l’albero che è riuscito a sopravvivere sotto le macerie delle Torri Gemelle, la lista dei nomi e i relitti di quell’attentato.

Ma il museo vero e proprio si trova nel sottosuolo dove ci sono i resti delle fondamenta delle Twin Towers, due pilastri alti oltre 20 metri. Man mano che si procede si scorgono: travi di acciaio annerite e contorte, un motore dell'ascensore rotto, una scala da cui molte persone sono riuscite a fuggire, chiamata "la scala dei sopravvissuti”.

memoriale 11 settembre
pilastri delle Torre Gemelle
Credits: www.911memorial.org by Jin Lee/911 Memorial

CITAZIONE DI VIRGILIO

Infine su un’intera parete spicca una famosa citazione del poeta Virgilio, “No day shall erase you from the memory of time” (“Nessun giorno potrà cancellarvi dalla memoria del tempo”, in originale Nulla dies umquam memori vos eximet aevo). Tratta dal IX libro dell’Eneide, quando il poeta celebra il sacrificio di Eurialo e Niso, due giovani guerrieri troiani caduti in battaglia.

memoriale 11 settembre
Parete con la frase di Virgilio
Credits: www.911memorial.org

LE FOTO DELLE VITTIME

Nelle varie sale sono esposte le foto di tutti gli uomini, le donne e i bambini che persero la vita quel giorno. Poco più avanti si possono vedere molti oggetti trovati tra le macerie del World Trade Center.

DAL PORTAFOGLI AL CAMION DEI POMPIERI

Scarpe, borse, portafogli, occhiali e persino l'imponente carcassa di un camion dei pompieri. In sottofondo si sentono le conversazioni tra i soccorritori, le ultime telefonate fatte da persone bloccate nelle torri.

Il museo non propone solo la ricostruzione in ogni dettaglio di quanto è successo quel giorno, ma anche le conseguenze del 11 settembre sul mondo intero, dalle guerre in Afghanistan e in Iraq, alla caccia a Osama Bin Laden.

ULTIME NEWS