Donna Moderna
FocusJunior.it > Junior reporter news > Tra Voi: “Una bambina mi tratta male. Che fare?”

Tra Voi: “Una bambina mi tratta male. Che fare?”

Stampa
Tra Voi: “Una bambina mi tratta male. Che fare?”
Shutterstock

La focusina Emma ha bisogno di qualche consiglio per gestire una compagna un po' maleducata. Ecco come l'avete aiutata...

Come convincere un'altra persone a smettere di trattarci male? Ce lo chiede la focusina Emma, che nei mesi scorsi si è rivolta alla community di Focus Junior per un consiglio:

«A scuola una bambina si comporta male con me e mi dice le parolacce. Aiutatemi!»
Emma 2812, Bergamo

LE VOSTRE RISPOSTE

Ciao Emma,
ti capisco molto bene ed anche io mi sono trovata spesso nella tua situazione. Io ti consiglio di provare a non dare molta importanza a ciò che ti dice questa bambina; non farle vedere che tu soffri perché se no lei invece di smetterla continua a darti fastidio. 
Se invece ritieni che questa bambina ti prenda tanto di mira facendoti soffrire, parlane immediatamente con i tuoi genitori, o con un adulto di cui hai fiducia, vedrai che loro ti daranno di certo degli ottimi consigli!
Una focusina

Ciao Emma,
Ricapitoliamo: questa bambina ti tratta male e ti dice parolacce.
Questo succede solo con te?
Potresti ignorala e se ti fa male dirlo subito all'insegnante.
Diventa sua amica, forse non è cattiva e ha solo bisogno di avere degli amici.
Un caro saluto.
FilCe17

Ciao Emma,
il mio consiglio è di ignorarla così ti lascerà stare oppure, se non funziona, vai a dirlo alla maestra o non risponderle. Cerca di non avere un’espressione triste o offesa perché i bulli fanno così perché si divertono a vedere le persone tristi o offese: li fa’ sentire più forti e importanti. Se non mostri nessuna traccia di tristezza o delusione loro non avranno quella soddisfazione e ti lasceranno stare.
in bocca al lupo :-)
ROXY12

Ciao Emma,
anche a me è successo molte volte (anche oggi!) di litigare con una mia amica... quando ti succede ignorala per un pochino e poi racconta tutto ai tuoi genitori che lo diranno ai suoi genitori.
Luna

Prova a dirle che non è il comportamento giusto e, se non ti ascolta, prova a parlarne con i tuoi insegnanti o con i tuoi genitori
Buona fortuna
Clary09

Cara Emma,
il mio consiglio sarebbe quello di provare a difenderti anche se però passeresti dalla parte del torto quindi limitati ad ignorarle e a rispondere semplicemente “va bene”.
Se vuoi puoi anche provare a dirlo agli/alle insegnanti. Vedrai che in un modo o nell’altro smetteranno.
Spero che ti sia stato utile.
Marti

Cara Emma,
so benissimo cosa provi perché ho avuto la stessa situazione circa un anno fa. Se ti prendono in giro dillo alle/ai maestre/i perché più tempo ti terrai questa cosa dentro e più dolore proverai. Io ho fatto così e ha funzionato. Ricorda che i nostri difetti e le nostre opinioni ci rendono chi siamo. Spero seguirai il mio consiglio.
Giulia

Ciao Emma,
secondo me il modo migliore per liberarti di queste persone è iniziale a ignorarle: è successo anche a una mia amica. Falle capire che non ti importa, lei prova “piacere” a farlo solo se sa che ha qualcuno crea dispiacere. In un po’ di tempo smetterà. Buona Fortuna.
Una focusina

Cara Emma,
ti consiglio di riferire tutto ad un adulto, ai tuoi genitori o gli insegnati.
Un’altra cosa che potrebbe funzionare è dirle: “basta! Per favore, mi dai fastidio!”.
Vedrai che funzionerà!
Spero che i miei consigli possano esserti utili, ti auguro buona fortuna, ciaoooo!
Vivi105

Cara Emma,
io ti consiglio di dirlo ai tuoi genitori, forse loro potranno esserti davvero d'aiuto, e di parlare con la tua amica riguardo il suo comportamento. Se non smette trovati altre persone con cui stare
Maddykkkj09

Cara Emma,
avrei tre consigli da proporti: il primo è di cercare di ignorarla, il secondo è di parlarle e chiederle perché lo fa, altrimenti discutine con i tuoi genitori o con un'amica sperando che ti diano consigli migliori.
Giulio

I miei consigli: lo dici alla maestra, fai finta di niente, lo dici ai tuoi genitori.
Spero che funzioni.
Aurora

Dovresti dirlo alle tue maestre: sicuramente troverete una soluzione, nel frattempo tu non farle caso ignorala. Buona fortuna!
Ale18

Ignorala o chiedi aiuto ai tuoi insegnanti e, se continua, rispondile con una battuta semplice ma che riesca a stroncarla. Esercitati più volte davanti allo specchio, è un ottimo esercizio per sembrare più disinvolta. Comunque vada, non farti mettere i piedi in testa,
Il Duca Bianco.

Cara Emma,
prima di tutto prova a parlargli (quando è calma) e di capire come mai lo fa solo a te. Magari qualcosa le dà fastidio e non te lo dice. Poi prova capire cosa le piace e cosa non gli piace, potreste scoprire che vi piacciono tante cose in comune!
Nella mia classe c'era lo stesso "caso". Io l'ho risolto così e siamo diventate ottime amiche.
Spero di averti aiutato!
Letizia

Cara Emma,
ti suggerisco di parlarle perché molto probabilmente il problema non sei tu ma è completamente da un’altra parte. Potresti dirle che è sbagliato quello che fa e che non si dicono le parolacce e magari lei ti svela il vero problema e forse lo potete risolvere insieme e potreste diventare addirittura amiche. Se non funzionasse però dovresti rivolgerti ad un adulto responsabile, vedrai che loro risolveranno tutto.
Buona fortuna!
Soso 2010

Ciao Emma,
sai una cosa? Alza la testa e non darle retta. Evitala! Non guardarla, lo fa solo per provocarti. Se la eviti non ci sarà più gusto a prenderti in giro, e la finirà di infastidirti. Se non riesci, conta sulle maestre e i tuoi amici: loro sicuramente ti aiuteranno a dare una bella lezione a quella ragazza. Forza e coraggio!
The Twins, Elisa e Gloria

Ciao Emma,
anche io sono di Bergamo, ti consiglio di parlarne con un adulto oppure se vuoi provare a risolvere la questione faccia a faccia con lei. Spero di esserti stato di aiuto.
Leon

Prova a chiederle perché si comporta così e prova a fare amicizia.
Marco B.P

Secondo me basta solo che la ignori poi però se ti picchia dillo ai tuoi così risolvono loro il problema.
Mirko

Ciao Emma,
secondo me dovresti provare ad ignorarla perché se tu la assecondi e ti preoccupi per le cose che ti dice lei continuera’ a darti fastidio.
P.S. se diventa insopportabile parlane con un adulto
Vittoria