Nostro Figlio

FocusJunior.it

FocusJunior.itJunior reporter newsLa prof mi odia, cosa faccio?

La prof mi odia, cosa faccio?

Stampa
La prof mi odia, cosa faccio?
Shutterstock

Le risposte dei focusini a Tania che ha appena cominciato la prima media

Sono in prima media e credo che la professoressa di italiano ce l’abbia con me: io studio ma i risultati con lei sono scarsi. Cosa posso fare?
Tania, Cosenza

Ciao Tania,
secondo me devi fare vedere alla professoressa che ci tieni davvero a fare italiano con lei.
Un caro saluto.
Eva, Lugano

Ciao Tania,
anche io sono in prima media e anche a me è successa una cosa simile con la prof di inglese (oltretutto io ho inglese potenziato, quindi figurati quante ore devo fare con lei!) La prof non badava mai a me e mi metteva voti bassi: credo che i prof lo facciano perché si aspettano molto di più da noi, in ogni caso però, se io fossi in te le parlerei e le chiederei se c'è qualche motivo particolare per cui con te si comporta così.
Matteo, Pordenone

Cara Tania,
ti capisco; è successo anche a me una cosa simile.
Come prima cosa dovresti parlarne con il /la prof responsabile di classe (se c’è l’hai), o con i tuoi genitori. Se non cambia nulla parlane con la preside.
PS. Prima prova a capire se davvero sono voti scarsi calcolando la reale media della tua verifica e, se lo hai già fatto, fai come scritto sopra.
Edoardo, Milano

Ciao Tania!
Io vado in seconda ed ero nella tua stessa identica situazione. Magari la prof, visto che siamo nel primo quadrimestre non "gonfia" tanto i voti che ti dà. Continua ad impegnarti e vedrai che i risultati si vedranno presto. Ciao!
Gaia da Canossa, in arte Multiavatar

Ciao Tania,
ho avuto anch'io una situazione simile... Posso consigliarti di provare a studiare ancora di più e cercare di capire dove migliorare per farle cambiare il suo punto di vista su di te!
Davide, Tribano

Cara Tania,
ti consiglio di chiedere ai tuoi genitori di fare un colloquio privato con la tua professoressa di italiano. Per prima cosa però devi essere sicura che lei ce l'abbia davvero con te; se così fosse non sarebbe giusto e, di sicuro, c'è qualcosa che potrebbe sfuggirti: per esempio, ti sei comportata male con lei, hai un fratello o una sorella che hanno dato problemi a questa prof, ecc…
Credimi, tutto si risolverà con una chiacchierata.
Buona fortuna!
Ana, Peschiera

Ciao Tania,
a volte i professori ci mettono alla prova; se sei brava a scuola magari la tua prof vuole solo vedere se lo sei davvero, se invece non lo sei vuole farti migliorare.
Spero di esserti stata di aiuto.
Elisa SP

Ciao Tania,
sono  anche la mia prof. di italiano all'inizio non mi vedeva di buon occhio, ma poi mi sono impegnata per far sì che le cose potessero essere non solo giuste ma anche di suo gradimento. Per esempio alla mia prof. piacevano molto i temi poetici e sentimentali e anche una buona recitazione delle poesie.
Magari potresti provarci anche tu!
Elisabetta

Ciao Tania,
io sono in seconda media e secondo me a volte i professori ci giudicano in base alla prima impressione. Io ti consiglio di farle capire che non sei come pensa, intervenendo durante la lezione e/o offrendoti per le proposte didattiche che farà. Comunque, impegnati sempre! Spero di esserti stata utile.
Olly

Tania,
forse perché hai cambiato scuola e non ci sei abituata o forse vieni bullizzata e ti stressi troppo pensando questa cosa.
Alessandro, Roma

Ciao Tania,
forse ora che sei alle medie le materie sono un po’ più difficili da studiare rispetto alle elementari, secondo me dovresti semplicemente provare a cambiare metodo e a dedicare un po’ più di tempo allo studio! Spero che funzioni, anzi sono sicura che ce la farai.
Maia, Torino

Ciao Tania,
cerca di parlare con la prof: magari c'è qualche incomprensione. Se continua così parlane coi tuoi genitori; ti aiuteranno di sicuro!
Matilde

Hai provato a parlarne con i tuoi genitori? Potreste trovare insieme un sistema per studiare; io, per esempio, quando studiavo le capitali d' Europa ho inventato delle canzoni per ricordarmele. Sicuramente la professoressa non ce l'ha con te: prova a parlarne direttamente con lei.
Adelaide

Ciao Tania,
Sfortunatamente ti posso capire, perché anche io quando ero alle medie, ho avuto un'esperienza tale e quale alla tua. La prima media per me è stata un inferno; mi facevo abbattere sempre da ciò che mi diceva la prof. Più tardi, però, anche grazie all'aiuto dei miei genitori, mi sono ripresa e ho pensato che innanzitutto io studio per me. Andando al dunque, tu durante le lezioni di questa prof alza la mano ogni volta possibile (ma senza esagerare), e a casa magari, leggiti degli articoli o libri sugli argomenti che state trattando. Così facendo, dimostrerai un maggior interesse e magari la prof smetterà di prenderti di mira. Quella che stai vivendo però, è un'esperienza che potrebbe ricapitarti nella vita, quindi, se non ti fai abbattere ora, nel futuro, andrai tranquilla.
Adios chica <33
Giulia, Gradisca