Donna Moderna
FocusJunior.it > Junior reporter news > Tra Voi: i posti da visitare secondo i focusini

Tra Voi: i posti da visitare secondo i focusini

Stampa
Tra Voi: i posti da visitare secondo i focusini
Shutterstock

Vi piace viaggiare e conoscere luoghi nuovi? Ecco i consigli inviati dai focusini sui posti da visitare sparsi per l'Italia e nel mondo

I focusini, si sa, sono sempre alla ricerca di cose nuove da scoprire e il viaggio è uno dei modi migliori per conoscere meglio il mondo che ci circonda. Abbiamo dunque chiesto alla nostra fantastica community di consigliare a noi e a tutti i lettori un po' di posti da visitare una volta che si potrà tornare a muoversi in tutta tranquillità.

Ecco cosa ci avete risposto!

I TEMPLI DI PAESTUM

Sono stata tantissime volte a Paestum, in Campania, dove c’è un’area archeologica con il suo museo che è stata dichiarata patrimonio dell’umanità dall’Unesco, l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la Cultura.

Il sito dove sono stati fatti gli scavi archeologici copre praticamente tutta una città antica con ben tre templi: uno dedicato a Hera, moglie Zeus, detto “basilica”, un altro dedicato ad Atena, dea della guerra, e uno dedicato a Poseidone, il dio del mare (da viene cui il nome della città). Si possono ammirare i resti di una piscina molto grande e dalle rovine si capisce che c’erano dei mercati anche se sono rimaste soltanto quattro mura. Nel museo sono raccolti tutti i reperti che gli archeologi hanno trovato facendo gli scavi (che non sono ancora finiti).

Tra le molte cose bellissime ci sono i resti di una tomba detta del “tuffatore” decorata con affreschi meravigliosi. Il tuffatore raffigurato sul soffitto rappresenta il defunto che passa dalla vita terrena a quella ultraterrena mentre gli altri quattro lati della stanza raffigurano una cena molto ricca.
Lucia

AL MARE IN EMILIA-ROMAGNA

L’estate scorsa sono andato con i miei parenti al mare, per la precisione a Lido di Savio in provincia di Ravenna, in Emilia-Romagna. È stata una vacanza indimenticabile e voglio raccontarvela.

Sono partito da Erba, in Lombardia, la mattina presto e dopo 4 ore di viaggio sono arrivato al nostro albergo, il Classic, dove avevamo la camera 210. Ci siamo messi il costume e siamo andati in spiaggia; il mare era limpido e pulito e mi sono buttato subito in acqua ma era freddissima. Sono uscito di corsa e finalmente verso le 10:00 l'acqua è arrivata ad una temperatura decente.
Ho giocato un po' con le pistole acquatiche, con gli occhialini e mi sono tuffato. Dopo lo squisito pasto al ristorante dell'hotel ho nuotato tutto il pomeriggio in piscina e dopo la cena, il gran finale: il teatro serale Lido Di Savio Village.
Player26

ALLA SCOPERTA DEL PALIO RIONALE VECCHIANESE 

Ogni anno a Vecchiano, in provincia di Pisa, si tiene una grande manifestazione sportiva che suscita grande fermento nel paese. Il “Palio Rionale Vecchianese” infatti è molto sentito dalla comunità e si svolge nel mese di giugno. Per questa occasione il paese viene diviso in 4 Rioni: Fornace Castello, la parte che si trova sotto il monumento di Santa Maria in Castello, San Frediano, vicino alla chiesa di San Frediano, Vecchianello all’Estero, il settore più vicino alla strada provinciale e Vecchiano Centro, vicino alla chiesa di sant'Alessandro.

Ogni rione è rappresentato da una squadra di calcio che sfida le altre in un torneo.
 Il Rione vincitore si aggiudica il palio e custodisce il premio fino all'edizione successiva. Se lo stesso rione dovesse vincere per 5 edizioni di seguito, può tenersi la coppa. 
I rioni del paese sono raggruppati in piccoli quartieri e gli abitanti del rione abbelliscono le loro case con addobbi che richiamano i colori dello stemma del rione.

Il palio viene inaugurato con una sfilata musicale a cui partecipano tutti gli abitanti dei rioni che affrontano il torneo. Al termine delle gare tutti festeggiano i vincitori con una grande cena, tanta musica e balli nella piazza centrale del Paese.
Nicola

VENITE A VISITARE FELTRE

Io vivo a Feltre, un paese di circa 20.000 abitanti in provincia di Belluno; è un paese adatto al turismo con un centro storico fantastico.

Una volta al mese si fa un mercatino dell'usato dove si vedono molte cose di tipi diversi.
In cima alla collina ci sono la biblioteca comunale e un castello che si può visitare.
 Dietro la collina si può andare a passeggiare o scendere con la bicicletta.
Venite a visitare questa bella città!
Agnese

LA SORGENTE "ARCOBALENO"

In questi giorni in cui non posso andare a scuola (a causa del coronavirus), ho letto alcuni libri di geografia (la mia grande passione) e ho scoperto la Grand Prismatic Spring.

Si tratta della più grande sorgente calda degli Stati Uniti (terza in assoluto nel mondo), che misura 113 metri di ampiezza e 37 m di profondità e rilascia 2120 litri d’acqua al minuto. Si trova nello Stato del Wyoming (USA), nel parco nazionale di Yellowstone e offre uno spettacolo straordinario perché ha dei colori bellissimi: blu, azzurro, verde, giallo e arancione. Questi colori sono creati dalla presenza di batteri che vivono nell’acqua.

Al centro, la sorgente è molto calda e raggiunge quasi la temperatura di ebollizione (82°c), la temperatura però diminuisce verso i bordi e la concentrazione dei batteri cambia con il variare del calore così cambia anche il colore dell’acqua.

Le prime testimonianze di questa sorgente risalgono al 1839, anno il cui fu scoperta da un gruppo di cacciatori di pellicce. È davvero bellissima e mi piacerebbe tanto andarci!
Pietro