Donna Moderna
FocusJunior.it > Junior reporter news > Tra voi – I miei genitori litigano sempre, cosa posso fare?

Tra voi – I miei genitori litigano sempre, cosa posso fare?

Stampa
Tra voi – I miei genitori litigano sempre, cosa posso fare?
Shutterstock

Nel numero 183 di Focus Junior, la giovane Noemi aveva chiesto consiglio riguardo una delicata questione famigliare. Ecco come avete risposto

«Ho 10 anni, i miei genitori litigano come pazzi! Vorrei farli smettere ma non ci riesco, discutono sempre e io soffro molto. Come posso fare? Ho bisogno di aiuto».
Noemi

LE RISPOSTE

Cara Noemi,
è normale soffrire per queste cose e non sei l’unica persona a cui capita. È capitato anche alla “sorellastra” della mia amica di classe Carlotta, tanto che lei a soli 9 anni è zia. Ti consiglio di provare a fare questo: quando litigano così, cerca di riappacificarli usando parole gentili, se te la senti e ci riesci.
Ma soprattutto ricorda: anche se sono separati ti vorranno entrambi sempre e comunque bene!
Alice

Secondo me la prima cosa che dovresti fare è parlarne con loro. Dopotutto sono i tuoi genitori e anche se sono separati ti vogliono bene, resti sempre loro figlia! Digli che ci soffri e, magari, parlane prima con tua madre e poi con tuo padre. Vedrai che andrà meglio!
Un Focusino

Cara Noemi,
ti do questo consiglio: ignorali e non ci soffrire molto e col tempo si chiariranno.
Emma

Ciao Noemi,
mi spiace che i tuoi genitori non vadano d’accordo, ma tu vivila al meglio possibile.
Tu non puoi caricarti completamente del problema però quando sei con uno dei due cerca sempre di farlo sentire il più sereno possibile, perché sennò diventerà ancora più nervoso: se li lasci calmi, magari tra un po’ di tempo inizieranno a riparlarsi. Ho sentito di persone che sono divorziati però sono migliori amici. Può succedere così anche ai tuoi.
Chiara Maria

Cara Noemi,
mi dispiace perché spesso non si capisce perché i grandi litighino. Prova a dirgli che stai male a vederli arrabbiati e di contare fino a 10 così magari si calmano.
Spero che tu risolva presto il tuo problema.
Pietro, quasi 8 anni

Non preoccuparti: capita a tutti di arrabbiarsi e di discutere. Lascia che i tuoi genitori sistemino le cose fra di loro e non intervenire nella discussione. Magari, quando non discutono, puoi dire alla mamma e al papà che soffri molto quando litigano. Certamente ricorderanno le tue parole e, grazie anche al tuo aiuto, cercheranno un altro modo per risolvere i loro problemi. Ma, cosa più importante, non ti devi mai sentire in colpa. Non sei tu la causa del litigio dei tuoi genitori.
Lo so, sembra strano, ma anche le persone che si vogliono bene a volte litigano. Litigare è pur sempre un modo di parlarsi.
Un focusino

Cara Noemi,
so che è difficile avere i genitori separati ma purtroppo, se i tuoi non si amano più, non ci puoi fare nulla. Se soffri così tanto potresti provare a spiegare sia alla tua mamma che al tuo papà la tua sofferenza, il tuo punto di vista, spiegando loro di non litigare e pregandoli di avere un rapporto pacifico tra loro.
Camilla

Cara Noemi,
prova a dire a un tuo genitore, quello con cui hai più confidenza, cosa stai provando per la loro separazione e magari, col tempo, qualcosa si aggiusterà!
Viola

Ciao Noemi,
ti capisco molto: anche i miei sono separati, ma vanno abbastanza d’accordo. Se i tuoi genitori si sono separati è perché non stavano più bene insieme e quindi hanno fatto questa scelta. Il problema è che non capiscono che sei tu quella che ci rimette! Prova a parlare con i tuoi genitori facendogli capire che tu soffri molto e chiedergli di sforzarsi un minimo di andare d’accordo.
Simone

Quando ero piccola i miei genitori si sono separati… posso capire come ti senti.
Secondo me il modo per farli smettere è cercare di parlargli e fargli capire come ti senti quando litigano…
Se continuano a litigare, continua a parlare con loro e cerca di rallegrarli e distrarli dai litigi…
Un focusino

Ciao Noemi,
io non ho i genitori separati ma ti capisco comunque.
Un mio amico che invece ha i genitori separati all’inizio ci è rimasto malissimo poi si è abituato.
Io ti consiglio di parlare con loro separatamente del perché litigano e poi tutti e tre insieme.
Cerca di chiarire bene le loro divergenze e cerca di farli discutere con te davanti in modo da farli ragionare.
Tu provaci, io credo che possa funzionare!
Prima però parla ad uno dei tuoi genitori del tuo disagio in modo da "prepararlo" al piano A.
Spero che in questo modo tu possa farli ragionare e farli smettere di litigare!!!!!!!!!!!!!!
Buona fortuna.
Gaia

Ciao Noemi, io ti consiglierei di parlare ai tuoi genitori ed invitarli a mettersi nei tuoi panni, per cercare di trovare una soluzione.
Credo che possa aiutarti parlarne con la tua migliore amica.
Buona fortuna.
Damiano

Anche i miei genitori sono separati quindi so come ti senti... ti consiglio di parlare con loro e di dirgli di smettere di litigare almeno in tua presenza. Non penso che smetteranno subito  ma almeno capiranno i tuoi bisogni e magari in futuro litigheranno meno
Bianca

Ciao Noemi,
anche i miei genitori litigano a volte, e così gli ho detto di provare a scambiarsi i ruoli. Adesso sanno quello che prova l’altro, prova anche tu.
Matteo

Non mi è capitato mai ma quando vedi che litigano vai davanti a loro e digli che non serve a niente a urlare e litigare per cose inutili. Anche se non ci riesci con questo metodo alla fine i tuoi genitori si chiederanno scusa e ritorneranno alla loro vita normale.
Cristian

Ciao Noemi,
ti posso capire; ti consiglio di prenderli tutti e due e di parlargli. Fagli capire i tuoi sentimenti e digli che tu in questa situazione non puoi più vivere.
Ciaoooo.
Aurora

Cara Noemi,
anche io vivo quest'esperienza ma con mia mamma e sua madre.
Non so che cosa dirti perché finisce sempre male e loro non si parlano per giorni, e quando litigano nessuno di noi osa interromperle, tutti stanno zitti in attesa che l'aria dicenti respirabile.
Io ti consiglio, una volta mentre litigano, di dirgli che magari tu vorresti andare a prendere un gelato. Questo forse potrebbe alleggerire la tensione.
Un focusino

Secondo me dovresti provare a parlarli dicendogli che sei molto triste e che stai soffrendo a causa loro. Vedrai che ti capiranno. Ma se la cosa non funziona fregatene e prendila sul ridere.
Atena

ULTIME NEWS
Il furto della Gioconda
Condividi
Museo Nazionale d’Abruzzo
Condividi