Donna Moderna
FocusJunior.it > Junior reporter news > Tra voi: Bambina DSA presa in giro in classe, come aiutarla?

Tra voi: Bambina DSA presa in giro in classe, come aiutarla?

Stampa
Tra voi: Bambina DSA presa in giro in classe, come aiutarla?
Shutterstock

Il focusino Emanuale vuole che i suoi compagni smettano di deridere una bambina con qualche difficoltà nell'apprendimento

Nella mia classe c'è una bambina DSA e molti la prendono in giro. Io ho cercato di spiegare loro che cosa significa DSA ma mi hanno solo deriso. Che cosa posso fare?
Emanuele

Nota: DSA è una sigla che dignifica Disturbi Specifici dell'Apprendimento. Chi ne soffre ha qualche difficoltà in più nello studio non perché è stupida - anzi, molti grandi geni del passato avevano gli stessi problemi - ma perché il suo impara in modo leggermente diverso dagli altri.

Ecco le risposte di voi focusini!

Ciao Emanuele,
io sono in seconda media e anche io ho avuto dei compagni DSA (DSA vuol dire "Disturbi Specifici dell'Apprendimento"). Io sono d'accordo con te e penso che non ci sia nulla per cui prendere in giro la tua compagna. Se molti la prendono in giro tu prova a parlarne con un adulto, magari con la maestra. Continua a difendere la tua compagna e vedrai che prima o poi gli altri capiranno; se ciò non accade ricordale che lei ha te come amico e che molte persone famose sono DSA e tutti li apprezzano per quello che sono.
Una focusina

Caro Emanuele, secondo me dipende tutto da quante sono le persone che hanno deriso te e la tua compagna DSA. Se sono poche ti consiglio di farti aiutare da un amico di cui ti fidi, ma se sono tante spiega che ognuno può avere qualche difficolta o diversità e solo gli sciocchi non lo sanno accettare. Anche perché sembreranno loro gli strani, che non sanno accettare le difficoltà e le diversità.
Se la situazione degenera chiedi aiuto ad un insegnante. 
Buona fortuna.
Maria

Caro Emanuele, anche nella mia classe ci sono delle bimbe DSA, ma loro non sono mai state prese in giro. Se non riesci a spiegare ai tuoi compagni che la tua amica non va presa in giro, allora consigliale di ignorarli, perché ci saranno sempre delle persone che non sono in grado di capire.
Un focusino

Caro Emanuele, sono Anna e ho 13 anni. Anche io sono DSA (discalculica, non so fare i calcoli a mente) e spesso mi prendono in giro dicendomi cose come: “quanto fa 2+2? Giusto tu non puoi saperlo!" e ridono. All'inizio ci rimanevo male ma poi ho smesso di ascoltarli e le loro parole mi entrano da un orecchio e mi escono dall'altro, perciò dille di fare così e non smettere di proteggerla: io ne sono uscita grazie anche all'aiuto della mia migliore amica!
Anna

Ciao Emanuele, ho letto il tuo problema su Focus Junior del mese scorso. Sei una persona molto carina ad interessarti dei problemi di quella tua compagna di classe.
Secondo me la soluzione migliore è fare intervenire un adulto perché sanno sempre cosa fare. Spero che finisca tutto bene.
Un focusino

Caro Emanuele, tu sei stato molto in gamba e coraggioso e per questo sei da ammirare ma evidentemente questi ragazzi hanno dei limiti molto più gravi dei DSA ;-)
Ti consiglio di non perdere altro tempo con loro e di divertirti con amici più svegli... ed anche con la tua compagna in questione!
E se ti prendono ancora in giro, potresti rispondere loro così: “ai Disturbi Specifici di Apprendimento per fortuna c'è rimedio, ma alla vostra ottusità temo proprio di no!”
Un abbraccio
Martino

Ciao Emanuele, ho voluto scriverti questa lettera perché anche io come la tua compagna sono DSA.
Ti consiglio di dire ai tuoi compagni che lei potrebbe rimanerci male, perché lei sa di essere diversa e si sente diversa da tutti voi, come mi sento io alcune volte. Per la mia esperienza è difficile stare al passo con gli altri e certe volte mi arrabbio tanto, ma solo perché mi impegno e mi stanco tanto.
Durante i momenti difficili, aiutala a stare lontana da quelli che ridono: falla ridere!
Perché in fondo ognuno è diverso e non abbiamo chiesto noi di essere cosi…. dobbiamo solo accettarlo e andare avanti a testa alta perché siamo molto intelligenti e sensibili.
Ciao e salutami la tua amica.
Valejunior

Ciao Emanuele, ti consiglio di continuare a difendere la tua amica e di non farti pesare troppo le prese in giro, perché prima o poi i ragazzi della tua classe capiranno che prendere in giro è una cosa sbagliata. Spero di esserti d'aiuto.
Un focusino

Ciao Emanuele, mi dispiace che i tuoi amici non capiscano cosa vuole dire essere DSA; tu però hai provato a spiegarglielo!
Se non lo capiscono puoi provare a chiedere a un insegnante se può spiegarglielo durante una lezione o puoi provare a far fare una lezione a tema; le tue insegnanti capiranno!
Ciauu, spero di esserti stata utile.
(a_06)

Guarda anche mio fratello è certificato DSA ma lui non è mai stato preso in giro , io come consiglio ti posso dire di cercare di coinvolgerlo (tu e tutti quelli che non lo deridono) così cercando di far capire ai tuoi compagni che siete tutti uguali.
Giacomo

ULTIME NEWS