Donna Moderna
FocusJunior.it > Junior reporter news > Junior reporter, un pesce tra i piedi nelle acque della meravigliosa Sicilia

Junior reporter, un pesce tra i piedi nelle acque della meravigliosa Sicilia

Stampa
Junior reporter, un pesce tra i piedi nelle acque della meravigliosa Sicilia
Ipa/alamy

I focusini Irene e Giovanni ci riportano al caldo dell'estate raccontandoci le loro bellissime vacanze nella Riserva naturale di Randello in provincia di Ragusa e a Brucoli, una frazione del comune di Augusta

Quest’estate sono stata in Sicilia alla riserva naturale di Randello in provincia di Ragusa. Quando siamo arrivati siamo passati attraverso un cancello e ci siamo incamminati su una stradina di sassi in mezzo al bosco. Lungo il tragitto a piedi abbiamo trovato i tavoli da pic-nic e dopo poco anche le docce.
Abbiamo superato una collina di sabbia calda e finalmente siamo arrivati a una spiaggia vuota e tranquilla con il mare di un bellissimo colore azzurro. Ho indossato la muta e le pinne e mi sono tuffata in acqua con mio cugino.
Ad un certo punto ho sentito

un solletico ai piedi

ho guardato in acqua e ho visto un piccolo pesce; poi ne sono arrivati altri due più grandi e poi ne sono arrivati altri due più grandi e poi altri ancora. Ed è così che mi ritrovai non uno ma più pesci tra i piedi e li ho osservati tutto il tempo.
Irene

 

Vi voglio raccontare delle mie vacanze trascorse in Sicilia; dopo due giorni di viaggio siamo arrivati al nostro appartamento che si trovava in un piccolo paese di mare chiamato Brucoli, una frazione di Augusta in provincia di Siracusa. Durante le vacanze abbiamo visitato moltissime città come Noto, Siracusa, Catania, Taormina, Pachino, Marzamemi, Capo Passero, Modica e Augusta. Tutte città stupende ma non  abbiamo anche fatto tuffi in acque cristalline con la sabbia bianca.
A Augusta c’è una di queste spiaggie meravigliose che si chiama Sbarcatore dei Turchi.

Per me la Sicilia è una terra stupenda con città favolose e spiagge da sogno.

Giovanni