Donna Moderna
FocusJunior.it > Junior reporter news > Junior reporter, persi tra i boschi e una gita ai “Cadin del Brenton”

Junior reporter, persi tra i boschi e una gita ai “Cadin del Brenton”

Stampa
Junior reporter, persi tra i boschi e una gita ai “Cadin del Brenton”
alamy/Ipa

Le focusine Elettra e Kathrin ci raccontano le loro avventure nella natura

Questa estate mentre eravamo in vacanza io, mia mamma, mia nonna, mio zio (disabile) e la mia bis-zia abbiamo fatto una passeggiata seguendo il percorso giallo nei boschi. Ad un certo punto però non abbiamo più visto i segni gialli che indicano la strada per un bel pezzo fino a quando io non ho avvistato una freccia puntata verso la discesa.

Abbiamo seguito speranzosi il segnale ma poi non ne abbiamo visti altri per oltre un’ora (non sto scherzando!) quando all’improvviso ci è sembrato di essere vicino ad un lago mentre invece ci siamo trovati in una radura deserta.
E stava anche cominciando a piovere!
Per fortuna mia sorella era rimasta a casa e ha ricevuto la nostra chiamata così da poterci mandare, circa una mezzora dopo, il proprietario dell'hotel con il quad a recuperarci per riportarci al caldo.
Che giornata!
Elettra

 

Sabato 7 novembre sono andata in gita ai "Cadin del Brenton" in provincia di Belluno, nel Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi.
I "Cadin del Brenton" sono delle conche molto profonde scavate dalle cascate.
Il colore della maggior parte di queste conche è verde smeraldo ma ce ne sono anche di azzurrino chiaro. Sono bellissime!
Se capitate in provincia di Belluno vi consiglio di andare a vederle.
Kathrin