Nostro Figlio
FocusJunior.it > Junior reporter news > Junior reporter, la genealogia degli dei greci

Junior reporter, la genealogia degli dei greci

Stampa
Junior reporter, la genealogia degli dei greci
Ipa-agency

Il focusino Ferdinando ci racconta la storia della creazione e la nascita delle divinità secondo gli antichi

All’inizio c’era solo il Caos, che, con il suo immenso potere creò Gea (Gaia), la Terra.
Gea creò poi gli elementi naturali come i fiumi e le montagne oltre a Urano, il cielo.
Gea e Urano si unirono e da loro nacquero gli Ecatonchiri (che erano mostri con cento braccia): Briareo, Gige e Cotto.
Poi nacquero i Ciclopi (che erano mostri con un occhio solo): Bronte, Sterope e Arge.
Urano caccio Ecatonchiri e Ciclopi nel Tartaro.
Gea generò i Titani (Oceano, Ceo, Crio, Iperione, Giapeto e Crono) e le Titanidi (Teia, Rea, Temi, Mnemosine, Febe, Teti).

Gea fece uccidere Urano da Crono,
il più giovane dei titani.

Gea allora sposò Ponto e con lui diede alla luce Nereo, Taumante, Forcide, Ceto ed Euribia.
Crono prese il potere assoluto e sposò la titanide Rea ma mangiava ogni figlio avuto da Rea, infatti una profezia diceva che un suo figlio lo avrebbe detronizzato.

Rea vedeva Crono mangiare Hera, Poseidone, Estia, Ade…
Finchè non diede alla luce Zeus, che nascose in una grotta del monte Ida affidandolo alla ninfa Amaltea.
Zeus, ormai grande, seppe di suo padre e dei suoi fratelli divorati.
Partì con un veleno per il monte Otri, residenza di Crono.
Lo mise nel suo vino e gli fece vomitare i suoi fratelli.
Cominciò la Titanomachia, c’erano Zeus con i suoi fratelli contro Crono e i titani.

Vinse Zeus che punì severamente Crono e i titani e risparmiò soltanto Prometeo, Epimeteo, Selene, Eos ed Helios che si erano schierati dalla sua parte.
Cominciò a governare il mondo dal monte Olimpo e sposò sua sorella Hera da cui ebbe Ares, Eris, Efesto e Ilizia.
Zeus, però, si unì a moltre altre dee e mortali ed ebbe moltissimi figli.
Con Latona ebbe Apollo e Artemide, con Leda ebbe i Dioscuri, con Semele ebbe Dioniso, con Danae ebbe Perseo, con Maia ebbe Hermes, con Alcmena ebbe Eracle e poi si unì molte altre volte.

Un caso speciale è quello di Atena che nacque dalla testa di Zeus ma questa è un’altra storia.

Ferdinando