Nostro Figlio
FocusJunior.it > Junior reporter news > Junior reporter, intervista immaginaria con lo zombie

Junior reporter, intervista immaginaria con lo zombie

Stampa
Junior reporter, intervista immaginaria con lo zombie
Sergiy Tryapitsyn / Alamy / IPA

La focusina Melania intervista Miguel facendosi raccontare la sua vita e la storia di come è diventato un morto vivente

La focusina Melania ha organizzato un’intervista con lo zombie Miguel.
Chi ci capisce è bravo veramente… Argh!

Intervistatore Melania: Ciao, sono Melania mi interesso di zombie perché ho studiato all’università della Transilvania. Tu, come sei diventato uno zombie?
Miguel: Argh! Sono moo.. Argh!

Melania: Come sei morto? Cosa ti è successo?
Miguel: Argh! Sono moo… perchè mentre ero su un mooino mi ha travolto una mahina. Argh!

Melania: Chi eri prima di morire?
Miguel: Argh! Lavoravo pe`l giornale la Gaetta seimanale e mi chiamavo Miguel.

Melania: Qual è il tuo cibo preferito?
Miguel: Argh! chili co` canne. Argh!

Melania:
Pensavo fosse spaghetti con cervelli umani...

Miguel: Argh! Non è vero che gli zombie mangiano i hervelli. Argh!

Melania: Allora che mangiate?
Miguel: Argh! Cibo hormale. Argh!

Melania: Da dove viene la leggenda che mangiate i cervelli?
Miguel: Argh! E’ nata quando qualcuno ha visto uno zombie strano che mangiava hervelli.

Melania: Come si chiamava questo zombie?
Miguel: Argh! noi no` aiamo i nomi, preferiamo i numeri e lui era Z103.

Melania: Come scegliete i nomi?
Miguel: Argh! Mettiamo l’iniziale del nome e l’età di morte.

Melania: Qual è allora il tuo nome da zombie?
Miguel: Argh! i mio nome da hombi è M26.

Melania: Come ci si sente ad essere uno zombie?
Miguel: Argh! E’ bello; non si fa nulla...

Melania: Da quanto tempo sei uno zombie?
Miguel: Argh! Inceramente ho perso il conto...

Melania: Grazie dell’intervista, zombie M26
Miguel: Urrgh e grae a utti! Aaarrrgghh
{Agita la mano e sparisce nella nebbia}

Intervista di Melania a Miguel (M26)