Donna Moderna
FocusJunior.it > Junior reporter news > Junior Reporter: Il Carnevale “indiavolato” di Oruro

Junior Reporter: Il Carnevale “indiavolato” di Oruro

Stampa

In Bolivia il Carnevale si festeggia in un modo decisamente particolare. Leggi il resoconto del nostro Junior Reporter Pietro!

di Pietro Rubino 

Durante il Carnevale, nella città mineraria di Oruro (Bolivia), si organizza una festa, la Diablada, dedicata alla Vergine del Socavòn, la Madonna delle Miniere, e tutti gli abitanti si travestono indossando maschere e costumi coloratissimi che rappresentano…..dei Diavoli!

Ma che diavolo di festa è?
Reuters.com

Colui con il costume più sfarzoso, rappresenta Lucifero, il diavolo più cattivo, (chiamato anche Supay) e con lui vi è la moglie (China Supay) e i loro sette diavoletti, che rappresentano i sette peccati capitali.

Tutta la famiglia, sfila insieme ad un corteo di tantissimi diavoli in costume, poi essi vengono chiamati uno ad uno per inchinarsi davanti all’Arcangelo Gabriele e a chiedere perdono alla Vergine del Socavòn, per poi ballare e divertirsi tutta la notte.

 

BUONA DIABLADA A TUTTI !!!

 

ULTIME NEWS