Donna Moderna
FocusJunior.it > Interviste > Izi, sono rinato grazie alla musica

Izi, sono rinato grazie alla musica

Stampa

Izi con il suo nuovo album "Pizzicato" è entrato subito ai vertici delle classifiche, da giugno è impegnato nel suo "Pizzicato summer tour" tour, che sta registrato sold out ovunque e proseguirà fino a Settembre.

Izi ha 22 anni , è nato a Savigliano (Cuneo), nel 1995, ma vive a Genova. Ha esordito a 15 quindici anni e, per mantenersi, ha lavorato in una fattoria. A 17 anni scappa di casa, dorme in stazione e perfino sui tetti. Ma Izi è un tipo tosto, non si è mai perso d'animo, anche grazie alla musica, sua vera grande passione. Poi, un giorno come nelle favole, il suo sogno diventa realtà: viene scelto come protagonista per il film Zeta, dove interpreta un rapper. Per il film Zeta realizza il suo primo album Fenice (2016) e il 5 maggio 2017 è uscito il secondo album Pizzicato,  in pochi giorni primo in classifica!

 

Perché hai scelto il rap come genere?

È stato il rap che mi ha attratto, fin dal principio.

 

Ecco il nuovo singolo e video estivo Wild bandana in feat con Tedua  e Vaz te'. Pensate, a pochissimi giorni dall'uscita sfiora già il milione e mezzo di views sulla rete.  

 

 

Quale consiglio daresti a un ragazzo che vuole fare il tuo mestiere?

Non sottovalutarti mai ma abbi razionalità in quello che fai (bisogna pur sempre fare gavetta). Non farlo per successo/moda, fallo per bisogno di sfogo. Allenati sempre. Non montarti la testa e resta umile. Abbi rispetto e degli obiettivi precisi.

 

 

Quali sono i brani di Pizzicato a cui sei più legato?

 

Diciamo che non ce n’è nessuno a cui non sono affezionato. Sicuramente l’outro, ossia 4getu, Pizzicato, Distrutto e Bad trip sono quelli che mi hanno sorpreso di più nella riuscita. Anche Dopo esco in feat con Fabri Fibra.

 

 

Ti piaceva la scuola?

Diciamo che mi ha salvato la mia curiosità, finché ho avuto pazienza nel mantenerla alta e costante e talvolta, qualche insegnante ha fatto del buono nei miei confronti quindi mi ha alleviato un po’ il malessere dato dalla frequentazione di quegli ambienti, che non mi hanno mai entusiasmato, perché pochi insegnanti hanno ancora voglia di tramandare del buono e la maggior parte insegna senza essersi messa in gioco con la loro vita e con le loro difficoltà. Anche loro sono dei bambini spesso e volentieri e agiscono in base ad un principio egoistico e ciascuno secondo i propri canoni spesso erronei.

 

Da che cosa prendi ispirazione quando scrivi?

Da tutto ciò che vivo e assimilo, da libri, film, immaginazione.

 

Che cosa pensi del bullismo?

Che bisognerebbe affrontarlo tenendo conto che è dettato in primis dalla paura e dall’insicurezza del bullo, che si comporta così per sfogare rabbia, prepotenza e desideri inesauditi. Bisognerebbe cercare di entrare in contatto col bullo e sradicare il problema dal bulbo.

Hai studiato musica?

Purtroppo no, ho avuto sempre un buon orecchio.

 

Da grande che cosa vorrai fare? 

Vorrei continuare a mettere le mie esperienze a disposizione di tutte le persone. 

Qual è il tuo sogno nel cassetto? 

Il mio sogno nel cassetto è che tutti gli esseri umani possano capire chi sono è avere un obiettivo fisso nella vita e che abbiano fiducia in sé stessi e fede in Dio.

 

Con chi ti piacerebbe cantare? 

Con Stromae.

 

Scriveresti una canzone per…

Non scriverei canzoni a nessuno, non penso mi possa piacere. 

 

Suoni uno strumento?

Magari! Penso che presto mi metterò a sperimentare un po’ di piano e chitarra. Anche la batteria è uno strumento che mi piacerebbe saper suonare.

 

Il tuo colore preferito?

Blu

 

Il piatto preferito?

Tiramisù

 

La materia preferita a scuola?

Geografia, Letteratura, Inglese

 

La canzone o cantante preferito?

Il giudice, di De andrè, La nave, di Gaber, Quand c’est, di Stromae, Je veux, di Zaz, She used to love me a lot, di Johnny Cash. 

 

Le date dei concerti:

20/07 – ORIGGIO – Dolcebeach

24/07 - CATANZARO – La scogliera di Pietragrande

 

 

AGOSTO

12/08 - MARINA DI RAVENNA – Touchè

23/08 – GALLIPOLI – Parco Gondar

26/08 - CUNEO - Balla coi cinghiali Festival