Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Esperimenti > House of Talent e Focus Junior: ecco la serie di Lab dedicata alla Scienza! (Video)

House of Talent e Focus Junior: ecco la serie di Lab dedicata alla Scienza! (Video)

Stampa

Nella nuova "House of Talent - The Series" un'intero spazio sarà dedicato alla scienza con gli esperimenti targati "Focus Junior". Godetevi la prima puntata!

House of Talent, la crew d'influencer più importante d'Italia è diventata una web-serie per ragazzi...Fatta da ragazzi!

Nata da un'idea di Matteo Altieri, House of Talent - The Series ci porta in una vera casa (costruita per l'occasione) dove ad ogni appuntamento settimanale corrisponderà un format ambientato in una diversa stanza dell'abitazione.

Qui i membri della crew ci faranno divertire con appassionanti sfide di videogiochi, consigli per la moda, strambe ricette cucina e...Un sacco di esperimenti scientifici targati Focus Junior!

HOUSE OF TALENT - OUR SCIENCE LAB

L'House of Talent - Our Science Lab sarà dunque l'angolo della casa dedicato ai segreti della chimica e della fisica. E sarà proprio in questo spazio che, tra alambicchi e microscopi, l'estroverso Giuseppe Spitaleri mostrerà ai suoi ospiti i pazzeschi esperimenti made Focus Junior, i quali verranno postati ogni mercoledì sul canale YouTube della House of Talent.

E non dimenticate gli hastag #oursciencelab e #houseoftalent per condividere i video con i vostri amici!

Il primo esperimento, La Farfalla Non Vola, è stato pubblicato mercoledì 11 settembre e se guardandolo vi è venuta voglia di provarlo a casa, ecco qui di seguito il procedimento dettagliato per trasformarvi anche voi in giovani scienziati in erba.

"LA FARFALLA NON VOLA": LA SPIEGAZIONE

MATERIALE

  • 1 pila formato AA (stilo)
  • 1 calamita tonda al neodimio da circa 14-15 millimetri di diametro (in confezione da 10 costano circa 8 euro)
  • pinza da elettricista
  • forbici
  • carta velina colorata
  • colla stick

PROCEDIMENTO

1 - Chiedete a un adulto di piegare, con le pinze da elettricista, il filo di rame fino a ottenere una sagoma a cuore.

2 - Appoggiate la calamita al polo negativo della batteria. Poi mettete in equilibrio, sul polo positivo, la sagoma di filo di rame regolandone altezza e larghezza in modo che le due estremità sfiorino appena i bordi del magnete. Capirete di avere regolato correttamente la forma del filo di rame quando... inizierà a girare!

3 - Sulla carta velina ritagliate due ali di farfalla (come quelle nel video) e, se volete, anche due corte antenne. Poi incollatele al filo di rame, senza deformarlo, per creare la farfalla.

4 - E se la farfalla non gira? Modificate la sagoma del filo di rame per renderne i lati il più simmetrici possibile: l’equilibrio è fondamentale! E assicuratevi che gli estremi del filo sfiorino il magnete senza toccarlo e siano liberi di muoversi attorno a quest’ultimo.

L'ANGOLO DELLA SCIENZA

Quello che vi presentiamo in questa pagina è un “motore omopolare”. Si muove grazie alla forza di Lorentz, ossia alla combinazione tra la forza elettrica (della batteria) e quella magnetica (della calamita). Il filo di rame ruota attorno alla batteria a causa di questa forza, che si genera quando gli elettroni della pila (che passano da un polo all’altro di quest’ultima, lungo il filo di rame) entrano nel campo magnetico della calamita.