Donna Moderna
FocusJunior.it > Iniziative e eventi > HENKEL RICERCAMONDO | SCIENZIATI IN CUCINA

HENKEL RICERCAMONDO | SCIENZIATI IN CUCINA

Stampa

  

Cuocere la pasta, preparare la maionese, trovare gli alimenti che contengono amido: anche in cucina c’è tantissima scienza! L’esperienza di Ricercamondo continua ai fornelli.

 

Avete mai pensato alla vostra cucina come un vero laboratorio scientifico? Mettersi ai fornelli riserva tante sorprese... e ci permette di toccare con mano alcune leggi chimiche e fisiche.

 

Quando bolle l'acqua?

Cominciamo da una cosa molto semplice, cuocere la pasta. Perché in montagna l’acqua bolle più rapidamente? Per rispondere dobbiamo ragionare sulla pressione atmosferica, che diminuisce all'aumentare dell'altitudine (più in alto siamo, minore è la pressione), e sul fatto che un liquido va in ebollizione quando la pressione interna diventa uguale a quella dell'atmosfera. In pratica  quando mettiamo l'acqua in una pentola per preparare, per esempio, la pasta, e accendiamo il fuoco, la temperatura e la pressione dell'acqua aumentano. Ora,  se ci troviamo  a livello del mare, per bollire l'acqua dovrà arrivare  alla temperatura di 100 °C. In montagna, invece, per esempio a 3.000 metri d'altezza, l'acqua comincerà a bollire  alla temperatura di circa  70°C.  Dunque bollirà in meno tempo, perché  portare la temperatura fino a 70 °C anziché fino a 100 °C , a parità di energia fornita e di acqua da riscaldare, richiederà meno tempo.

 

Maionese impazzita

Un’altra ricetta su cui scatenare la nostra fantasia è la maionese. Perchè è così facile farla “impazzire”, come dice la mamma? La maionese è un’emulsione stabile, che si prepara mescolando ingredienti quali il tuorlo dell’uovo, l’olio, il sale, il succo di limone (o l’aceto). Il tuorlo dell’uovo contiene lecitina e funziona quindi da emulsionante: dopo averlo sbattuto e aver aggiunto il sale e il succo di limone, versate lentamente l'olio senza smettere di lavorare con una frusta da cucina. Questo è il momento più delicato! Se i componenti non legano subito, ecco che la maionese finirà per impazzire. Niente paura se dovesse accadere: per recuperarla, sbattete con la frusta un altro tuorlo e aggiungete piano la maionese non riuscita, tutto tornerà a posto.

 

Facciamo la colla

 

È vero che alcuni alimenti appiccicano? Certamente sì. La sostanza responsabile di questo effetto è l’amido, ma non si trova in egual misura in tutti i cibi. Fatti dare qualche pezzetto di patata, cetriolo, banana o mela, prendi un po’ di riso o della pasta: con pochi semplici passaggi potrai scoprire quali tra questi alimenti contiene la maggior quantità di amido. Ti spieghiamo come fare qui.

 

Ricercamondo è l’iniziativa di Henkel che si propone di avvicinare i bambini alla scienza, accendendo la scintilla della loro curiosità. Vuoi provare a diventare un vero ricercatore? Su www.henkel-ricercamondo.it trovi tanti esperimenti da fare a casa o a scuola!

 

 

 

ULTIME NEWS