Donna Moderna
FocusJunior.it > Iniziative e eventi > HENKEL RICERCAMONDO | ALLA SCOPERTA DEL METODO SCIENTIFICO

HENKEL RICERCAMONDO | ALLA SCOPERTA DEL METODO SCIENTIFICO

Stampa

Una giornata alla scoperta del metodo scientifico: una bella sfida. A Padova l'hanno affrontata le classi terza e quarta della scuola primaria Santa Croce, che l'8 marzo hanno partecipato a Ricercamondo, l'iniziativa di Henkel che avvicina i ragazzi alla scienza attraverso una serie di laboratori interattivi.

In una prima fase i partecipanti sono stati guidati da due animatrici, che hanno spiegato loro come si fanno le scoperte con il metodo seguito dagli scienziati. Obiettivo: capire come ricavare colla dai comuni alimenti e, soprattutto, scoprire quali ingredienti si possono usare.  Con tanto di camice d'ordinanza e armati di pipette, provette, mortai e bilance i ragazzi si sono messi al lavoro. Per prima cosa bisognava capire cosa fa uno scienziato. «Studia e fa esperimenti», ha suggerito Andrea. “Ma fa anche delle ipotesi e poi le verifica” hanno stabilito tutti insieme. Ecco allora il primo compito della giornata: usare il metodo scientifico per scoprire quali cibi fra zucchero, patate, mandorle e cereali (di quelli per la prima colazione) contengono amido, la “sostanza misteriosa” che è l'ingrediente principale della comune colla stick.

 

Dove si nasconde l'amido?

Francesco Orsenigo

Si comincia con l'osservazione: sapendo che una della caratteristiche dell'amido è essere un po' appiccicoso, i ragazzi hanno scritto su un foglio in quali alimenti, secondo loro, era più probabile trovarlo. Formulata l'ipotesi, si trattava di verificarla. Grattugiata la patata, pestate nel mortaio le mandorle, frantumati i cereali e pesato lo zucchero, sono state preparate quattro provette, ognuna contenente uno e solo uno di questi alimenti. A ogni campione, mescolato all'acqua, sono state poi aggiunte poche gocce di Lugol (soluzione di iodio), una sostanza in grado di rivelare la presenza di amido in modo spettacolare: agitando la provetta, il contenuto diventa blu scuro! Ed ecco quindi il responso: patate e cereali contengono amido, mandorle e zucchero no.

 

Facciamo la colla

Francesco Orsenigo

Tutto fatto quindi? No, c'era ancora una cosa da verificare: sarà vero che la colla stick è fatta con l'amido? Qualche pezzetto di colla, acqua e un po' di Lugol in una provetta hanno fugato ogni dubbio. Bene, era quanto si voleva sapere: con queste informazioni è stato possibile preparare un bel po' di colla per tutta la classe. La ricetta? Prendete 35 grammi di amido di mais o di patate (lo trovate al supermercato), 150 ml di acqua e, facendovi aiutare da un adulto, mescolate lentamente sul fornello a fuoco basso fino a che non si ottiene una gelatina appiccicosa. Quando si raffredda, la colla è pronta: facile, no?

 

“La scienza mi piace!”

Francesco Orsenigo

«Non è stato difficile», racconta Rajani. «E mi sono divertita perché la scienza mi piace». Anche ad Asia piacciono molto gli esperimenti, «perché si imparano cose nuove», racconta. «E poi si usano strumenti che prima non conoscevamo, come le pipette», aggiunge Elena. Mentre a Faith e Luna è piaciuto soprattutto lavorare in équipe, insieme ai compagni. «Oggi abbiamo imparato come si fa la colla e a scoprire dove si trova l'amido», dice Riccardo. Anche se, osserva Mattia, «per riuscirci abbiamo dovuto fare un po' di prove».

 

 

Ricercamondo è l’iniziativa di Henkel che si propone di avvicinare i bambini alla scienza, invitandoli a sperimentare cosa si fa e come si lavora in un laboratorio. Volete mettervi alla prova? Su  www.henkel-ricercamondo.it trovate tanti esperimenti che potete fare anche a casa o a scuola!