Donna Moderna
A cura di Nintendo

Gioca con la console e fai felice mamma e papà

Stampa
Gioca con la console e fai felice mamma e papà
nintendo

Fantasia, immaginazione e creatività: il gioco che ogni genitore vorrebbe per i propri figli piace soprattutto ai ragazzi. Nintendo Labo, una nuova esperienza tutta da vivere... anche in famiglia.

Quante volte hai discusso per strappare un sì ai tuoi genitori che non approvano che si giochi ai videogames? Tu vorresti strappare qualche minuto in più, momenti preziosi per raggiungere livelli sempre più alti... tu ti diverti un sacco ma, in questo i tuoi genitori forse hanno ragione, quelli con la console non sempre sono giochi educativi e stimolanti.

Dal 27 aprile c'è una grande novità che riuscirà a farti divertire moltissimo e a far divertire anche mamma e papà. Non ci credi? Esce Nintendo Labo, una nuova linea del brand giapponese che propone esperienze interattive basate sul gioco e sulla scoperta per bambini affamati di conoscenza e gioco spensierato e genitori con l'esigenza di proporre esperienze educative ai propri figli.

Nintendo Labo è un gioco dove l'immaginazione e la creatività sono in primo piano e dove i confini elettronici vengono sorpassati: il cuore del progetto risiede infatti in alcune forme di cartone che tu, con manualità e fantasia, dovrai montare e assemblare per poter interagire con la console. Puoi immedesimarti in tuo padre da piccolo e pensare a quale creatività poteva avere per sperimentare e costruire. Ma il bello è che anche tuo padre potrà vedere come da un semplice cartone prende vita un Toy-Con che interagisce con la parte video del gioco.

Nintendo Labo è davvero entusiasmante: puoi creare un pianoforte con il cartone e farlo suonare – davvero –, oppure puoi costruire una motocicletta e lanciarti alla velocità della luce senza romperti le ossa, oppure ancora costruire un robot e immedesimarsi in lui. La tecnologia di Nintento Switch ti permette di "switchare" dalla realtà inanimata a quella animata e di entrare nel gioco in prima persona.

Non solo. Tutta la famiglia può interagire con te e con i Toy-Con e questa esperienza interattiva a metà tra il giocattolo e il videogioco riuscirà a far avvicinare allo schermo anche l'educatore più refrattario. Se pensi che i tuoi nonni non siano all'altezza, mettili alla prova e vedrai che non vorranno più smettere. Sarai tu che, magari per andare a giocare una partita a pallone appena il sole fa capolino tra le nuvole, vorrai dedicare spazio ai tuoi amici e lasciare il gioco ai nonni. Mi raccomando, che questa volta rispettino gli accordi, altrimenti ti porti via la console!

Nintendo Labo, il gioco che anche gli adulti non vorrebbero mai smettere di giocare. Per saperne di più, vai su www.nintendo.it/nintendolabo.