Donna Moderna
FocusJunior.it > Iniziative e eventi > Galata di Genova: inaugurato il percorso per bambini con Geronimo Stilton!

Galata di Genova: inaugurato il percorso per bambini con Geronimo Stilton!

Stampa
Galata di Genova: inaugurato il percorso per bambini con Geronimo Stilton!
costaedutainment

Si chiama "Alla scoperta del Galata con Geronimo Stilton" e porterà i più piccoli a scoprire i segreti del mare attraverso divertenti attività educative!

Dal 20 dicembre al 5 gennaio, il topo giornalista più famoso del mondo sarà al Galata Museo del Mare di Genova per condurre “Alla scoperta del Galata con Geronimo Stilton”, un fantastico percorso a tappe che porterà i bambini ad esplorare le sale del museo marittimo attraverso le spiegazioni del loro beniamino "topesco".

L'inaugurazione dell'evento si è tenuta ieri (20 dicembre) alla presenza di Geronimo Stilton in "carne e pelliccia", ma il giornalista di Topazia ritornerà il 5 gennaio per un evento speciale nel quale incontrerà il pubblico del museo dalle 15.00 alle 16.30.

Imperdibile!

Il percorso

Ne "Alla scoperta del Galata", grazie a 15 tappe con pannelli esplicativi a misura di bambino e la piantina “stratopica” ricevuta all’ingresso, i piccoli visitatori scopriranno curiosità e segreti sul rapporto vitale tra uomo e mare, ripercorsi grazie alle ricostruzioni a grandezza reale, alle postazioni multimediali interattive e ai 4.300 oggetti originali esposti nelle sale del museo.

Geronimo Stilton al Galata di Genova
Geronimo Stilton all'inaugurazione del progetto
Credits: costaedutainment

L’obiettivo per ogni giovane visitatore sarà quello di ottenere l’attestato di vero “Capitano del Tempo”, annotando sul Diario del Capitano le soluzioni a tutti i piccoli giochi e agli indovinelli da affrontare nel corso della visita.

I visitatori potranno ammirare un vero fanale da faro alto 10 metri, conoscere nel dettaglio la storia di Cristoforo Colombo, visitare un'antica galea e molto altro ancora...

Che state aspettando? Tutti al Galata!

Il progetto è realizzato da Atlantyca, l’azienda milanese che ne gestisce i diritti editoriali internazionali, di animazione e di licensing, in collaborazione e per conto di Costa Edutainment e del Mu.MA Istituzione Musei del Mare e delle Migrazioni.