Nostro Figlio

FocusJunior.it

FocusJunior.itIniziative e eventiFocus Live 2022: torna il festival della scienza

Focus Live 2022: torna il festival della scienza

Stampa
Focus Live 2022: torna il festival della scienza
Focus

Il 4 novembre arriva l'evento dell'anno per tutti gli amanti della scienza e del sapere. Tra super-ospiti e affascinanti installazioni, anche i ragazzi potranno disporre di una ricca offerta pensata appositamente per loro

Il momento tanto attesto sta finalmente arrivando: al 4 al 6 novembre 2022 al Museo della Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano torna finalmente in presenza Focus Live, il festival del sapere che si rivolge a tutti coloro che amano la scienza o desiderano scoprire qualcosa in più sul mondo che ci circonda. Grazie ad un ricchissimo programma di ospiti illustri e installazioni temporanee, Focus Live porterà infatti i visitatori ad interrogarsi sui grandi temi della scienza moderna - dai segreti dell'Universo alle nuove sfide di sostenibilità - e a gettare uno sguardo sul futuro che ci attende alle porte.

Come l'anno scorso l'ingresso sarà gratuito ma a differenza del 2021 non sono previsti contingentamenti, anche se rimane l'obbligo di prenotazione per accedere al museo nel giorno e nella fascia oraria scelta, mattutina o pomeridiana.

Curiosi di conoscere l'intera programmazione? Andate sul link di eventbrinte e, dopo aver cliccato su "Segui", riceverete le notifiche inerenti alla pubblicazione degli slot di prenotazione ai vari appuntamenti..

Qual è il tema del Focus Live 2022?

Il tema di quest'anno, Orizzonti, guarda al futuro: gli obiettivi da raggiungere e i limiti da superare in tutti gli ambiti del sapere e della conoscenza dalla fisica alla medicina, dalla robotica all'ecologia; le sfide tecnologiche per fermare il cambiamento climatico; le missioni spaziali allo studio e le scoperte di quelle già operative e tanto altro ancora.

Focus Live 2022

La scienza... a misura di focusino

Focus Live ha pensato anche ai più piccoli, ampliando la già ricca offerta dell'area Kids dedicata ai giovanissimi scienziati in erba. Stand e laboratori saranno presenti in tutti e tre i giorni dell'evento, con esperienze interattive e divertentissime attività targate Focus Junior, Henkel e Mondadori Education.

I partecipanti ai lab dedicati ai bambini fino ai 12 anni - prenotabili QUI - potranno infatti intervistare i protagonisti del Festival, scoprire come funziona la mano robotica, verificare l'impatto dell'effetto serra sulla temperatura, conoscere tutte le proprietà dell'acqua.

Un'occasione unica anche per gli insegnanti, che potranno iscrivere le proprie classi a stimolanti attività per mostrare ai ragazzi i segreti della scienza e della ricerca.

Nota: partecipazione ai lab e ingresso al resto dell'evento richiederanno due prenotazioni differenti

Un'edizione ricca di ospiti super!

A raccontare la scienza di oggi e che cosa ci riserva il futuro ci saranno decine di esperti: scienziati come Alberto Mantovani, l'immunologo italiano più autorevole che ci racconterà gli orizzonti della medicina, e Giorgio Metta che guida l'Istituto Italiano di Tecnologia (Iit), un'eccellenza mondiale della robotica; ricercatrici come Ersilia Vaudo di Esa, l'archeologa Arianna Traviglia di Iit e Teresa Fornaro di Inaf che fa parte del team del rover Perseverance; docenti ed esperti di design spaziali come Annalisa Dominoni e Benedetto Quaquaro; divulgatori appassionati e appassionanti come Luca Perri, Barbascura X e Gabriella Greison.

Ma anche architetti come Stefano Boeri che riporta la natura nelle città, e artisti come David Monacchi che raccoglie i suoni in via di estinzione. O ancora campioni come Marcell Jacobs che il giorno dell'inaugurazione si metterà alla prova con i robot dell'Iit. E tanti altri ospiti. Ci sarà da divertirsi... e tanto da scoprire.

Info e prenotazioni

Per partecipare basta registrarsi nel giorno e nella fascia oraria scelta (mattina o pomeriggio)

ULTIME NEWS